Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Questa "benedetta" neve: ancora alto il limite delle nevicate

Da venerdì a domenica previsti accumuli anche di 25-40 cm ma a quote superiori a 1700-2000 m.

Meteo-montagna - 7 Dicembre 2000, ore 11.53

Sarà sicuramente un fine-settimana tranquillo sugli Appennini, la neve qui non c'è e non nevicherà. Diversamente andranno le cose sulle Alpi, dove le precipitazioni nevose non mancheranno ma putroppo a quote ancora elevate. Chi sperava alle quote medio-basse di poter usare i cannoni per sopperire alla mancanza di materia prima rimane costantemente deluso. Durante la notte non gela e non si può sparare, anzi proprio questo clima mite dovuto alle calde correnti meridionali, se da un lato ha provocato un notevole assestamento del manto nevoso, dall'altro ne ha ridotto notevolmente anche la quantità. Come sapete con il cielo nuvoloso, magari le nubi basse e le alte temperature, il riscaldamento del manto nevoso è più forte rispetto alle giornate soleggiate, pertanto parecchi cm. delle ultime precipitazioni sono stati letteralmente mangiati anche alle quote superiori. La neve è dunque umida e la pioviggine dello scorso fine-settimana fino a 1800 m sulle Dolomiti ha fatto il resto. Le nevicate previste da venerdì a domenica saranno nell'ordine dei 20-40 cm al di sopra dei 2000 m circa. Sulle Alpi occidentali questo limite potrà scendere fino a 1500-1600 m ma si tratterà di fiocchi molto bagnati, o addirittura misti a pioggia. Anche sulle Alpi centrali nelle vallate strette e riparate il limite potrà giungere intorno ai 1500 m, mentre sulle Dolomiti saremo vicini a quota 2000 m e addirittura 2200 sulle Alpi Carniche e Giulie. Il rischio di valanghe sarà ovunque moderato, ma con tendenza ad aumentare in alto Adige e in Carnia. Consiglio: non sciate nella nebbia, è pericoloso e potreste addirittura perdervi o farvi venire un attacco di panico, se perdete i punti di riferimento guardatevi addosso per cercare i colori e fate in modo di non cadere. Ecco la situazione nel dettaglio attorno ai 2000 m. Alpi Marittime: 50-70 cm Alpi Cozie: 50-70 m Alpi Graie: 45-90 cm Alpi Pennine: 40-80 cm Alpi Lepontine: 40-100 cm Alpi Ticinesi: 50-90 cm Alpi Retiche: 100-130 cm Alpi Orobie: 30-70 cm Dolomiti: 70-120 cm Alpi Carniche: 40-100 cm Alpi Giulie: 30-50 cm

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum