Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MeteoLive Trentino

Il tempo della settimana, le previsioni per il week-end.

Meteo-montagna - 19 Aprile 2002, ore 11.55

Riassunto della settimana Settimana a due facce quella trascorsa in Trentino, iniziata con tempo freddo e perturbato, proseguita con un miglioramento che ha riportato il sole caldo a riscaldare le vallate. Lunedì e martedì le ultime insistenze della depressione che, dopo un lungo periodo secco, ha riportato precipitazioni estese, da deboli a moderate, su tutta la regione. Maltempo moderato dunque che è stato caratterizzato anche da un abbassamento termico con neve a quote localmente inferiori ai 1000 m. Tuttavia è da segnalare che solo oltre i 1400 m si sono rilevati spessori di una certa consistenza. Martedì si sono avute le prime timide schiarite, alternate ancora a momenti di pioggia con la quota della neve però in rialzo verso i 1500 m, conseguenza di un leggero aumento della temperatura nei valori diurni. Mercoledì ulteriore progressione verso una situazione più soleggiata con annuvolamenti che hanno ancora interessato soprattutto le zone di Adamello-Brenta e Dolomiti. Infine il netto miglioramento occorso nelle prime ore di giovedì, con cielo azzurro. Le temperature massime sono subito risalite su valori nettamente superiori a quelli di inizio settimana, riportando una situazione termicamente gradevole soprattutto in valle. La forte radiazione solare ha però permesso lo sviluppo di attività cumuliforme, che nel corso del pomeriggio si è rivelata localmente intensa senza tuttavia evolvere in episodi con precipitazioni. In serata la nuvolosità si è progressivamente attenuata sino a scomparire quasi del tutto. Stamani il cielo si presenta poco nuvoloso, con nuvolosità più presente sui settori occidentali, avvisaglia del nuovo peggioramento imminente. Previsione week-end Un nucleo di aria fredda, associato ad un vortice in quota, è in procinto di interessare il Trentino tra la serata di oggi e la mattinata di domenica. Il deciso rialzo termico avuto nei bassi strati durante le ultime 48h, associato all’aria fredda in arrivo alle quote superiori, daranno luogo soprattutto nella giornata di sabato a forte instabilità con possibilità di temporali e locali forti rovesci soprattutto sulle zone prealpine. Un miglioramento è atteso dalla mattinata di domenica, con ampie schiarite e sole dal pomeriggio. La quota delle precipitazioni nevose è prevista nella prossima notte attorno a 1500 m, in calo sino 1200m nella serata di sabato. Pomeriggio di venerdì 19 aprile 2002 aumento della nuvolosità, che soprattutto sui settori occidentali potrà già dare luogo a manifestazioni temporalesche. In serata progressiva estensione dell’instabilità a tutta il Trentino. Nevicate attorno a quota 1500 m. Sabato 20 aprile 2002 Tempo instabile a tratti perturbato, con piogge da deboli a moderate. Sulle zone prealpine possibili forti rovesci e temporali Nevicate in abbassamento sin verso i 1200 m. Venti tendenti a rinforzare da nord. Temperature in calo. Domenica 21 aprile 2002 Graduale cessazione delle precipitazioni dalla nottata, con cielo nuvoloso sino alla tarda mattinata. Dal pomeriggio schiarite sempre più ampie sino a poco nuvoloso in serata. Temperature stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi.

Autore : Paolo Sartori

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum