Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo Montagna: Attenzione ai possibili temporali su Alpi, Appennino centrale e rilievi sardi

Vediamo cosa accadrà sui nostri rilievi fra sabato e domenica prossimi.

Meteo-montagna - 6 Giugno 2003, ore 11.05

SABATO 7 GIUGNO ALPI OCCIDENTALI: Tempo buono al mattino, a parte qualche velatura di passaggio. Nel corso del pomeriggio graduale aumento della copertura nuvolosa sui rilievi di confine, con moderata possibilità di brevi acquazzoni. In serata nuovo temporaneo miglioramento sulla Valle d'Aosta. Temperatura stazionaria. ALPI CENTRALI: Poche nuvole in mattinata. Graduale peggioramento nel corso del pomeriggio con possibili acquazzoni su tutti i settori. In serata sulle Alpi Orobie saranno ancora presenti alcuni temporali alternati a qualche squarcio di sereno. ALPI ORIENTALI: Cielo a tratti nuvoloso già al mattino, con possibili isolati e moderati rovesci, più probabili sui rilievi di confine. Nel corso della giornata ulteriore aumento della copertura nuvolosa con acquazzoni qua e là, più frequenti su Alto Adige e Cadore. Temperatura in lieve calo. APPENNINO SETTENTRIONALE: Giornata inizialmente buona; nel corso del pomeriggio sui rilievi più elevati si formeranno nubi cumuliformi piuttosto dense e minacciose, ma il rischio di pioggia rimarrà piuttosto basso. Nuovo miglioramento verso sera. Temperatura stazionaria. APPENNINO CENTRALE E RILIEVI SARDI: Sul Gennargentu tempo in peggioramento con possibili temporali fra la fine della mattinata ed il tardo pomeriggio. Altrove sole splendente al primo mattino, seguito da un rapido aumento della copertura nuvolosa, soprattutto nelle zone centrali di Marche ed Abruzzo. Durante il pomeriggio non si escludono temporali fra ternano, settore laziale centro-meridionale ed Abruzzo, in lento spostamento verso NW, tanto che al tramonto potrà piovere anche sul settore toscano meridionale, sul perugino e sui monti del Lazio settentrionale. Temperatura stazionaria o in lieve calo. APPENNINO MERIDIONALE E RILIEVI SICULI: Giornata discreta con qualche nube pomeridiana solo sul settore campano e molisano. In serata velature qua e là senza conseguenze. Temperatura ancora elevata. DOMENICA 8 GIUGNO: ALPI OCCIDENTALI: Al mattino ancora nubi sulle Alpi Piemontesi, con qualche breve rovescio al confine con la Lombardia; per il resto prevalenza di sole. Nel corso del pomeriggio consueta formazione di nubi imponenti, ma con rischio di temporali limitato ai crinali di confine della Valle d’Aosta. In serata estensione delle precipitazioni a gran parte dei rilievi valdostani. Temperatura in lieve calo. ALPI CENTRALI: Al mattino cielo nuvoloso, con piogge sparse moderate o brevi rovesci in Valtellina; graduale miglioramento prima del pomeriggio. Nella seconda parte della giornata passaggio di nubi a tratti dense, ma basso rischio di precipitazioni, almeno fino a sera, quando qualche goccia di pioggia potrebbe interessare i rilievi di confine. ALPI ORIENTALI: In mattinata nubi sparse sul Friuli, ma con tendenza a miglioramento; più sole altrove. Nel pomeriggio peggioramento sull’Alto Adige, con possibili temporali; banchi nuvolosi qua e là sui rimanenti rilievi, ma con basso rischio di precipitazioni. Temperatura stazionaria. APPENNINO SETTENTRIONALE: Tempo discreto, a parte qualche cumulo nel pomeriggio fra la Liguria orientale e l’Emilia. APPENNINO CENTRALE E RILIEVI SARDI: Situazione simile alla giornata precedente, con nubi temporalesche in formazione nel primo pomeriggio su Gennargentu, ternano, Lazio ed Abruzzo, in graduale spostamento verso NW prima di sera; per il resto giornata discreta. APPENNINO MERIDIONALE E RILIEVI SICULI: Tempo leggermente più instabile rispetto al giorno precedente, con possibili brevi acquazzoni pomeridiani sui Nebrodi e sull’Appennino Campano; nubi sparse con basso rischio di pioggia sui restanti rilievi. TENDENZA GENERALE PER LUNEDI’ 9 GIUGNO: Instabilità più accentuata sui rilievi siculi e sull’Appennino meridionale con possibili scrosci pomeridiani, a causa della presenza di aria fredda in quota; altrove qualche nube di passaggio, specialmente nella seconda parte della giornata, ma con rischio di pioggia limitato ai rilievi di confine alpini.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.20: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km. 14,4) e Allacciamento A..…

h 03.08: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Bologna Interporto (Km. 7,9) e Allacciamento A14 Bologna-Tara..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum