Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo del week-end in montagna

Sabato incerto, con precipitazioni sparse e nuvolaglia su Alpi e Appennini. Domenica migliora ovunque, tranne al Sud.

Meteo-montagna - 26 Marzo 2004, ore 12.15

ALPI OCCIDENTALI Condizioni meteo e fenomeni: Sabato tempo incerto con addensamenti nuvolosi e possibilità di rovesci sparsi di debole intensità. Domenica tempo in deciso miglioramento con ampi spazi di cielo soleggiato. Quota-neve: 800-900 metri. Accumuli a 1500 metri: 0-5 cm (punte di 10cm su Alpi Cozie). Zero termico: da 1400 a 2400 metri (forte gradiente termico orizzontale). Temperatura: in lieve aumento a partire dalla domenica. Accumuli massimi al momento alla quota di 2000 metri: Alpi Marittime 120cm, Alpi Cozie 140cm, Alpi Graie 180cm. Indice di pericolo valanghe: ovunque di grado 2. ALPI CENTRALI Condizioni meteo e fenomeni: Tempo nel complesso instabile nella giornata di sabato, complici addensamenti nuvolosi e sviluppo di nubi cumuliformi che saranno all'origine di rovesci e di qualche isolato temporale; dalla serata tempo in miglioramento. Domenica giornata stabile e per lunghi tratti soleggiata. Quota-neve: 900 metri. Accumuli a 1500 metri: 0-5 cm. Zero termico: Mediamente intorno ai 1800 metri (forte gradiente termico orizzontale). Temperatura: in lieve aumento a partire da domenica. Accumuli massimi al momento alla quota di 2000 metri: Alpi Pennine 150cm, Alpi Lepontine 180cm, Alpi Retiche 200cm. Indice di pericolo valanghe: di grado 2 su Alpi Pennine e Leopontine, di grado 3 su Alpi Retiche. ALPI ORIENTALI E DOLOMITI Condizioni meteo e fenomeni: sabato nuvolosità irregolare associata a brevi rovesci su Alpi Atesine e Dolomiti, altrove nuvoloso ma asciutto; al pomeriggio non sono da escludersi isolati temporali, specie sul settore dolomitico; dalla serata spazio al rasserenamento. Domenica giornata nel complesso soleggiata. Quota neve: 900-1000 metri. Accumuli a 1500 metri: 0-5 cm. Zero termico: oscillante tra 800 e 2200 metri (forte gradiente termico orizzontale). Temperatura: in lieve aumento nella giornata di domenica. Accumuli massimi al momento alla quota di 2000 metri: Alpi Atesine 200cm, Dolomiti 200cm, Alpi Carniche 220cm, Alpi Giulie 230cm. Indice di pericolo valanghe: ovunque di grado 3. APPENNINO SETTENTRIONALE Condizioni meteo e fenomeni: Sabato giornata variabile, a tratti instabile, con possibili brevi rovesci alternati a lunghe fasi asciutte; bassa la probabilità di temporali; dalla sera ampi rasserenamenti ovunque. Domenica cielo poco nuvoloso e lunghe fasi soleggiate. Quota-neve: 900-1000 metri. Accumuli a 1500 metri: 0-5 cm. Zero termico: oscillante tra 800 e 1200 metri. Temperatura: in lieve aumento nella giornata di domenica. Accumuli massimi al momento alla quota di 1500 metri: Appennino Ligure np, Appennino Tosco-Emiliano 170cm. Indice di pericolo valanghe: settore ligure grado 2, settore tosco-emiliano grado 3. APPENNINO CENTRALE Condizioni meteo e fenomeni: Sabato tempo essenzialmente variabile, con passaggi nuvolosi alternati a fasi soleggiate; possibili deboli nevicate su Gran Sasso e Maiella. Domenica giornata soleggiata. Zero termico: tra 1200 e 1600 metri. Temperatura: nel complesso stazionaria. Accumuli massimi al momento alla quota di 1500 metri: Appennino Umbro-Marchigiano 40cm, Appennino Abruzzese 130cm, Appennino Sannita 80cm. Indice di pericolo valanghe: grado 1 su Appennino Umbro-Marchigiano, grado 2 su Appennino Sannita, grado 3 su Appennino Abruzzese. APPENNINO MERIDIONALE Condizioni meteo e fenomeni: Sabato giornata nel complesso variabile, caratterizzata da momenti con cielo coperto e precipitazioni sparse, ma anche da successive schiarite e da fasi soleggiate. Domenica tempo compromesso su Appennino Calabro e Lucano, con tempo moderatamente perturbato; altrove variabilità. Quota-neve: 1500 metri su Appennino Campano e Lucano, 1800 su Appennino Calabro e Siculo. Accumuli a 1500 metri: - Zero termico: oscillante tra 1600 e 2600 metri. Temperatura: nel complesso, stazionaria. Accumuli massimi al momento alla quota di 1500 metri: Appennino Campano 80cm, Appennino Lucano 60cm, Appennino Calabro 70cm, Appennino Siculo np. Indice di pericolo valanghe: ovunque di grado 1.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.21: A14 Ramo Casalecchio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Allacciamento A..…

h 14.15: A2 Napoli-Salerno

incendio

Fumo causa incendio nel tratto compreso tra Nocera (Km. 36,5) e Cava De' Tirreni (Km. 42,9) in en..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum