Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Bollettino della Montagna per tutta la settimana

Che tempo farà sulle nostre montagne nella settimana di Ferragosto? Scopritelo nella nostra rubrica...

Meteo-montagna - 15 Agosto 2005, ore 12.56

Sull'Italia va gradualmente affermandosi un campo di alta pressione. Il tempo andrà pertanto stabilizzandosi e in montagna tutto questo si tradurrà con maggiori garanzie di cieli soleggiati e di bassa probabilità di temporali. Pertanto, su Alpi e Appennini si prospetta una settimana tendente al bel tempo, contrariamente a come avvenuto nel corso dell'ultima settimana e soprattutto di questo week-end ferragostano, contrassegnato da episodi di instabilità. Pertanto, chi avrà deciso di trascorrere il proprio periodo di ferie in montagna scegliendo la seconda metà di agosto, in special modo la settimana appena cominciata, avrà di che essere soddisfatto. Ecco il dettaglio previsionale, giorno per giorno, per Alpi, Appennini e Monti delle Isole. ALPI MARTEDI 16 Variabilità con momenti di instabilità su tutto il settore orientale; i fenomeni risulteranno più probabili su Alto Adige e Tarvisiano. Velature su Alta Valtellina e Trentino occidentale. Altrove sole incontrastato e tempo stabile. Temperatura in lieve aumento nei valori diurni su centro-ovest Alpi. Venti forti settentrionali su tutto l'arco alpino orientale. MERCOLEDI 17 Nuvolosità residua sui settori alpini e prealpini carnico e giuliano e sul Carso, ma con basso rischio di precipitazioni. Debole instabilità pomeridiana sulle Prealpi Venete. Per il resto cieli tersi e sole ovunque. Temperatura in lieve aumento. Venti moderati settentrionali su est Alpi, in graduale attenuazione. GIOVEDI 18 Instabilità pomeridiana su Dolomiti, Bellunese e Trentino; per il resto sole ovunque a parte qualche possibile ma innocuo addensamento nuvoloso. Temperatura ancora in ulteriore lieve aumento. Venti deboli variabili. VENERDI 19 Ramo perturbato in arrivo da ovest e tempo in rapido peggioramento ovunque. Mattinata soleggiata solo su est-Alpi. Al pomeriggio precipitazioni possibili dal settore ligure a quello giuliano. Miglioramento nella notte su sabato. Valori diurni in discesa. SABATO 20 Tempo discreto al mattino ma con tendenza a parziale peggioramento nel corso del pomeriggio, con possibilità di rovesci e temporali sul settore orientale. Temperature in calo. APPENNINO MARTEDI 16 Instabilità su tutto il versante adriatico, dal settore romagnolo a quello sannita, con coinvolgimento anche di Cilento, Subappennino Dauno e settori campano, calabro e lucano. Altrove prevalenza di sole (settore ligure) o al più cielo da velato a irregolarmente nuvoloso, ma pur sempre in un contesto di tempo asciutto. Temperature in calo sul settore meridionale. Venti in generale rinforzo da NNW. MERCOLEDI 17 Instabilità su tutto il settore meridionale, con rovesci e brevi temporali sempre possibili; maggiormente interessato il Subappennino Dauno e l'Appennino Sannita. Sui versanti orientali dell'Appennino Centro-Settentrionali addensamenti e possibili piovaschi. Altrove prevalenza di sole. Temperature in lieve aumento nelle zone non interessate dall'instabilità. Venti del complesso moderati settentrionali. GIOVEDI 18 Instabilità residua su gran parte del settore meridionale; maggiori possibilità di rovesci e temporali per Gargano, Subappennino Dauno, Murge e Matese e settore lucano. Qualche chances in più di sole per Sila, Aspromonte e Cilento. Altrove tempo soleggiato. Temperature stazionarie. Venti sempre da nord ma in attenuazione. VENERDI 19 Tempo in peggioramento ad iniziare dai versanti tirrenici, con rapido aumento della nuvolosità e precipitazioni a seguire. Interessati dapprima i gruppi montuosi più occidentali, come le Montagne del Lazio, l'Antiappennino Toscano e il settore abruzzese. In serata estensione del peggioramento a Campania, Puglia e Molise. Temperatura in aumento al sud. Venti in rotazione da sud-ovest, comunque deboli. SABATO 20 Variabilità sul settore settentrionale, instabilità su quello centro-meridionale. Temperature stazionarie. Venti deboli variabili. MONTI DELLE ISOLE MARTEDI 16, MERCOLEDI 17 e GIOVEDI 18 Sole ovunque, a parte qualche velatura sul Gennargentu e sull'Inglesiente (Sardegna) nella giornata di giovedi. Temperature in leggero aumento, specie nei valori diurni. Venti nel complesso nord-occidentali, con qualche rinforzo sulla Sicilia al mercoledi. VENERDI 19 Cielo molto nuvoloso con instabilità a tratti; possibilità di temporali. Tempo in miglioramento a partire dalla sera. Temperature in calo, specie nei valori diurni. Venti deboli variabili. SABATO 20 Generale variabilità, con rischio di qualche breve acquazzone al pomeriggio. Venti deboli variabili.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum