Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Bollettino della Montagna per tutta la settimana

Ci aspetta una settimana tipicamente estiva sulle nostre montagne, con temperature in lenta ma graduale risalita (almeno fino a mercoledi), sole in abbondanza e qualche disturbo offerto da una residua tendenza alla cumulogenesi. Bassissimo ovunque il rischio di temporali. Ventilazione praticamente nulla. Un vero peccato non poter approfittare di un simile periodo di stabilità per i primi trekking della stagione estiva.

Meteo-montagna - 7 Giugno 2004, ore 12.55

ALPI OCCIDENTALI (dal Colle di Cadibona al Col du Grand Ferret) MARTEDI. Calda giornata di sole; nel corso delle ore pomeridiane aumento dell'attività cumuliforme, specie su Alpi Cozie e Marittime, ma senza fenomeni di rilievo. Temperatura in aumento. MERCOLEDI. Giornata tipicamente estiva, con valori termici al di sopra della media del periodo; punte di 25-26°C nei fondovalle esposti a meridione. Modesta attività cumuliforme sulle Alpi Graie. Temperatura in ulteriore lieve aumento. GIOVEDI. Qualche disturbo nuvoloso sui crinali di confine con la Francia; per il resto giornata stabile e soleggiata, tipicamente estiva, con temperature al di sopra della norma. VENERDI. Primi disturbi per un nuovo peggioramento a partire dal tardo pomeriggio. Per il resto giornata estiva. ALPI CENTRALI (dal Col du Grand Ferret al Passo del Brennero) MARTEDI. Al mattino splendida giornata di sole; nel corso del pomeriggio aumento dell'attività cumuliforme, ma con basso rischio di rovesci o temporali. Temperature in aumento. MERCOLEDI. Giornata tipicamente estiva, con valori al di sopra della media del periodo. Modesta attività cumuliforme durante il pomeriggio, ma senza fenomeni. Valori termici in ulteriore progresso. GIOVEDI. Cieli sgombri da nubi e temperature al di sopra della media del periodo: il miglior giorno della settimana. VENERDI. Mattinata splendida; nel corso del pomeriggio modesto peggioramento ad iniziare da nord, con l'incursione di alcuni corpi nuvolosi che tuttavia difficilmente daranno luogo precipitazioni, se non in tarda serata e nella notte su sabato. ALPI ORIENTALI (dal Passo del Brennero al Passo di Vrata) MARTEDI. Mattinata stabile e soleggiata; al pomeriggio aumento dell'attività cumuliforme con brevi e sporadici fenomeni a carattere di rovescio. Temperatura in aumento. MERCOLEDI. Cieli sgombri da nubi e valori termici superiori alla media del periodo, in ulteriore graduale aumento. GIOVEDI. Giornata tipicamente estiva, con temperature superiori alla media del periodo e attività cumuliforme al pomeriggio, ma senza fenomeni. VENERDI. Mattinata calda, stabile e soleggiata; al pomeriggio prime avvisaglie di un nuovo peggioramento, con addensamenti nuvolosi e qualche isolato rovescio in serata su Alto Adige e Tarvisiano. APPENNINO SETTENTRIONALE (dal Colle di Cadibona al Passo di Bocca Trabaria) da MARTEDI a VENERDI. Tempo stabile e soleggiato, eccezion fatta per una modesta attività cumuliforme che nelle ore pomeridiane potrebbe interessare il settore tosco emiliano. Le temperature tenderanno a salire con gradualità, giorno dopo giorno, portandosi su valori di poco superiori alla media del periodo. Giovedi giornata più calda della settimana. APPENNINO CENTRALE (dal Passo di Bocca Trabaria al Passo Bocca di Forlì) MARTEDI. Addensamenti nuvolosi pomeridiani con possibili isolati rovesci o brevi temporali su basso Lazio e Abruzzo Meridionale. Altrove tempo splendido, con temperature in aumento. MERCOLEDI e GIOVEDI. Giornate tipicamente estive, con valori termici in lieve risalita. Ventilazione scarsa. VENERDI. Mattinata calda, stabile e soleggiata; al pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi e rischio di brevi acquazzoni sul settore abruzzese. APPENNINO MERIDIONALE (dal Passo Bocca di Forlì al Passo dello Scalone + App.no Calabro + App.no Siculo) MARTEDI. Modesti passaggi nuvolosi senza conseguenze sui settori campano, calabro e lucano. Giornata stabile e al più soleggiata, con valori termici in lieve aumento. da MERCOLEDI a VENERDI. Condizioni estive, con tempo ovunque stabile e soleggiato e temperature in graduale aumento. Nubi alte e stratiformi su Sicilia nelle giornate di giovedi e venerdi, ma senza fenomeni.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum