Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Bollettino della Montagna per il week-end

Molte nubi e qualche pioggia sulle nostre montagne per il fine settimana alle porte. Si salveranno solo le Isole Maggiori, dove splenderà il sole. Ultime nevicate in Alta Val d'Aosta.

Meteo-montagna - 24 Marzo 2006, ore 11.48

L'instaurazione sull'Italia di un campo di pressioni livellate comporterà un sabato per nulla ventoso sulle nostre montagne. Gli unici rinforzi del vento riguarderanno la Valle d'Aosta e le Alpi Graie. Domenica invece l'incursione di un promontorio anticiclonico, responsabile anche dell'aumento delle temperature sul nostro Stivale, sarà all'origine di una ventilazione un po' più marcata, ma comunque non forte, su tutta la dorsale appenninica. Insomma, non sarà certo il vento il nemico del gitanti del week-end; piuttosto, bisognerà fare i conti con la copertura nuvolosa, sempre presente in questo periodo, anche quando non accompagnata da precipitazioni. E quello dell'imminente fine settimana sarà un tipico esempio proprio in tal senso. Un tappeto di nubi, ora più ora meno compatto, avvolgerà Alpi ed Appennini, garantendo qualche schiarita temporanea sul Piemonte occidentale e sull'Appennino Centrale nella giornata di domenica, ma favorendo anche qualche pioviggine o qualche isolato rovescio, sempre parlando di domenica, sulle Alpi Apuane, sull'Appennino Ligure, sull'Alto Adige e sul Friuli. Tornando invece al sabato, le precipitazioni interesseranno quasi esclusivamente l'Appennino, stante il transito di una parturbazione che graverà principalmente sul settore meridionale. In mattinata possibili anche dei fenomeni marginali sull'Alta Valle d'Aosta. Per qualche ora di sole senza disturbi Sicilia e Sardegna saranno gli unici posti dove si potranno praticare gite ed escursioni in montagna senza l'assillo delle nubi o di eventuali scrosci. Ma veniamo al dettaglio previsionale: ALPI SABATO: nuvolosità irregolare su tutto il settore, clima comunque asciutto in genere; instabilità limitata all'Alta Valle d'Aosta, dove potrà esserci occasione per qualche rovescio, nevoso oltre i 1600 metri. Temperature in lieve aumento. Ventilazione sostenuta da NW su Alpi Cozie, Graie e Pennine. DOMENICA: condizioni pressoché immutate, a parte qualche schiarita in più sulle Alpi Cozie e qualche rovescio possibile su Alto Adige e Friuli. Neve solo in quota. Temperature in continuo aumento. Ventilazione debole o al più moderata. APPENNINO SABATO: nubi ovunque e deboli precipitazioni in trasferimento da nord-ovest verso sud-est; al pomeriggio piogge in intensificazione sul settore meridionale. Fiocchi sulle cime più alte dell'Appennino centrale. Temperature in aumento. Venti deboli in prevalenza sud-occidentali. DOMENICA: qualche pioviggine sull'Appennino Ligure, per il resto molte nubi ma tempo asciutto. Temperatura in ulteriore ripresa. Venti occidentali in lieve rinforzo.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.04: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra San Severo (Km. 528,6) e Foggia (Km. 554,1) in direzione Bari..…

h 06.03: A24 Tratto Urbano

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Portonaccio - Galla Placidia (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum