Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Bollettino della Montagna per il week-end

Fine settimana sfavorevole alle uscite sulle nostre montagne, dove il tempo riserverà condizioni di tempo instabile e a tratti perturbato. Spruzzate di neve sulle Alpi a quote basse per la stagione. Attenzione al vento forte su tutto il settore appenninico!

Meteo-montagna - 15 Ottobre 2004, ore 12.28

ALPI ALPI OCCIDENTALI SABATO. Condizioni: tempo instabile sui versanti francesi, sulla dorsale e alla testata delle valli italiane, con frequenti rovesci possibili un po' ovunque; quota neve intorno ai 1400 sulle Alpi Cozie, in discesa fino a 1200 metri sull'Alta Valle d'Aosta e a 1000 metri nella zona del Bianco. Altove tempo variabile, con qualche occhiata di sole in un contesto di cielo nuvoloso; bassa la probabilità di rovesci. Venti: ovunque occidentali, forti in quota e deboli nelle valli. Temperature: in calo. DOMENICA. Condizioni: tempo in graduale miglioramento nel corso della giornata, con ampi spazi soleggiati sui settori ligure e marittimo, qualche nube sulle Cozie e ultime incertezze sulle Graie, dove al mattino non si escludono gli ultimi deboli fenomeni; tempo invece ancora compromesso sul Gruppo del Bianco, con addensamenti e nevischio fino a quote basse per la stagione (1000-1200 metri). Venti: in rinforzo da ovest, con raffiche anche forti sui valichi e sulla dorsale. Temperature: stazionarie o in lieve aumento nei valori diurni sui settori ligure e marittimo. ALPI CENTRALI SABATO. Condizioni: tempo instabile ovunque con possibilità di rovesci, di debole intensità e distribuiti in maniera piuttosto irregolare, anche se maggiori con maggiori apporti pluvio-nivometrici alla testata delle valli e a ridosso della dorsale (Alto Piemonte, Alta Lombardia, Alto Adige). Quota-neve intorno ai 1400 metri. Venti: deboli di direzione variabile. Temperature: in lieve calo. DOMENICA. Condizioni: residua instabilità al primo mattino, prima del definitivo miglioramento che avverrà a partire da metà giornata. Venti: deboli occidentali, con locali rinforzi in quota, specie sul settore delle Alpi Pennine. Temperature: in lieve aumento nei valori diurni. ALPI ORIENTALI SABATO. Condizioni: cielo da molto nuvoloso a coperto con possibilità di pioggia e neve mediamente oltre i 1500-1600 metri. I fenomeni risulteranno più abbondanti sul settore delle Prealpi Carniche e sul Carso; miglioramento a partire dalle ore serali. Venti: deboli sud-occidentali con locali rinforzi sul Carso. Temperature: in lieve diminuzione, più marcata nei valori diurni. DOMENICA. Condizioni: nuovo peggioramento già a partire dalle prime ore del mattino, accompagnato da precipitazioni sporadiche e a macchia di leopardo sulle Alpi Atesine e sulle Dolomiti; altrove più diffuse e con accumuli più importanti. Neve al di sopra dei 1200-1300 metri sulle Alpi Carniche e Giulie. Venti: deboli di direzione variabile. Temperature: oscillanti intorno ai valori del giorno precedente. APPENNINI APPENNINO SETTENTRIONALE SABATO. Condizioni: tempo perturbato sui settori ligure e toscano e sulle Alpi Apuane, con rovesci localmente intensi. Altrove tempo grigio e precipitazioni a macchia di leopardo possibili ovunque. Miglioramento nel corso del pomeriggio, più sensibile sul settore emiliano. Spruzzate di neve sulle cime più alte. Venti: da forti a molto forti sui settori esposti a SW; moderati di caduta sui versanti padani e romagnoli. Temperature: stazionarie o in lieve calo. DOMENICA. Condizioni: al mattino addensamenti sulle Alpi Apuane e sul settore toscano, con rovesci e temporali possibili; altrove tempo variabile ma con bassa probabilità di pioggia; ancora qualche fiocco sulle cime più alte. Venti: ovunque forti da WSW, con raffiche molto forti sulle Alpi Apuane e sulle montagne dell'Alta Toscana. Temperature: stazionarie. APPENNINO CENTRALE SABATO. Condizioni: al mattino tempo proibitivo sull'Antiappennino Toscano e sul Preappennino Umbro e Laziale, battuti da vento forte e da precipitazioni temporalesche piuttosto intense. Altrove tempo comunque perturbato al mattino, con rovesci e temporali possibili ovunque. Tendenza a graduale miglioramento a partire dal primo pomeriggio, procedendo da nord verso sud. Neve oltre i 2200 metri. Venti: in rapido rinforzo da WSW, con raffiche molto forti su tutta la dorsale. Temperature: in lieve diminuzione. DOMENICA. Condizioni: nuovo peggioramento con rovesci e temporali che insisteranno maggiormente su Antiappennino Toscano, Preappennino Umbro, Reatino, e versanti tirrenici in genere; miglioramento a partire dal tardo pomeriggio. Spruzzate di neve sulle cime più alte dell'Acrocoro Abruzzese. Venti: ancora forti o molto forti sud-occidentali. Temperature: stazionarie. APPENNINO MERIDIONALE SABATO. Condizioni: sui settore campano e sannita tempo perturbato al mattino, con rovesci e temporali anche di forte intensità, seguito da un graduale miglioramento nel corso della giornata; altrove condizioni di spiccata variabilità, con alternanza di passaggi nuvolosi associati a qualche rovescio e momenti soleggiati; le precipitazioni saranno più probabili ed insistenti sui versanti tirrenici. Venti: forti occidentali, in lieve attenuazione verso sera. Temperature: in diminuzione. DOMENICA. Condizioni: tempo variabile con le ultime incertezze sui settori campano e sannita; altrove alternanza di nubi e addensamenti nuvolosi. Venti: ovunque sud-occidentali, forti con raffiche molto forti sui settori campano e sannita; moderati altrove. Temperature: in lieve risalita. MONTI DELLA SICILIA SABATO. Condizioni: scorrimento di qualche banco nuvoloso sulla cordigliera appenninica, con isolati e brevi fenomeni. Per il resto giornata al più soleggiata. Venti: occidentali in rinforzo nel corso della giornata. Temperatura: in calo. DOMENICA. Condizioni: tempo al più soleggiato, con poche nubi alte. Venti: in attenuazione prima e in rotazione da sud poi. Temperatura: in rialzo. MONTI DELLA SARDEGNA SABATO. Condizioni: instabile al mattino, con rovesci e temporali a macchia di leopardo; variabile al pomeriggio, con bassa probabilità di pioggia. Venti: forti occidentali, con raffiche anche molto forti in quota. Temperature: in lieve diminuzione. DOMENICA. Condizioni: instabilità sul centro-nord dell'isola, dove saranno possibili rovesci sparsi; altrove tempo variabile e asciutto. Venti: forti sud-occidentali, in attenuazione. Temperatura: in lieve aumento.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum