Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Bollettino della Montagna per il week-end

Dopo una settimana all'insegna dell'estate e del tempo stabile, in montagna ecco tornare l'instabilità. Anche se non sarà così ovunque, vi invitiamo a consultare il nostro bollettino e le nostre previsioni, prima di programmare gite senza aver prima fatto i "conti" con ...il tempo!

Meteo-montagna - 10 Giugno 2004, ore 12.40

ALPI OCCIDENTALI SABATO: Condizioni: nuvolosità irregolare, localmente associata a brevi ed isolati acquazzoni nel corso del pomeriggio, ed alternata a schiarite anche piuttosto ampie; tempo nel complesso variabile. Venti: deboli, tendenti a rinforzare dai quadranti settentrionali. Temperatura: in calo. Zero termico: 3600 metri. DOMENICA: Condizioni: iniziale variabilità al mattino, con addensamenti nuvolosi alternati a schiarite; nel corso della giornata aumento della nuvolosità e rischio di rovesci o brevi temporali, più probabili sul versante padano delle Alpi Marittime e Cozie. Venti: ovunque deboli, moderati solo sul versante padano delle Alpi Marittime, dove in quota tenderanno a rinforzare ulteriormente nel corso della giornata. Temperatura: in calo. Zero termico: 3000 metri. ALPI CENTRALI SABATO: Condizioni: tempo variabile al mattino, con basso rischio di pioggia; al pomeriggio aumento della nuvolosità e rischio di rovesci o brevi temporali, specie su est-Lombardia e Alta Valtellina. Venti: da deboli a moderati settentrionali, con qualche rinforzo sui crinali di confine. Temperatura: in diminuzione. Zero termico: 3200 metri. DOMENICA: Condizioni: instabilità in esaurimento, addensamenti nuvolosi sempre possibili, alternati a schiarite, ma con bassa probabilità di fenomeni. Venti: deboli provenienti dai quadranti settentrionali, con qualche rinforzo in quota e sui versanti esposti. Temperatura: in ulteriore diminuzione. Zero termico: 2800 metri. ALPI ORIENTALI SABATO: Condizioni di instabilità, specie al pomeriggio, sui settori prealpini e sulle Alpi Carniche e Giulie, dove assai probabili saranno rovesci e temporali; altrove minori probabilità di fenomeni e possibilità di qualche breve schiarita. Venti: deboli di direzione variabile. Temperatura: in diminuzione. Zero termico: 3000-3200 metri. DOMENICA: Condizioni: tempo in graduale miglioramento rispetto al sabato, improntato ad una generale variabilità e con il rischio di qualche fenomeno residuo (peraltro di breve durata) solo sul settore prealpino di Veneto e Friuli; altrove schiarite alternate ad annuvolamenti. Venti: moderati settentrionali, con rinforzi sul crinale di confine. Temperatura: in diminuzione. Zero termico: 2400-2600 metri. APPENNINO SETTENTRIONALE SABATO: Condizioni: alternanza di annuvolamenti e schiarite, con possibilità per qualche isolato rovescio, più probabile sul settore ligure; tempo in peggioramento nella notte su domenica. Venti: deboli sudoccidentali, con qualche rinforzo. Temperatura: in lieve diminuzione. Zero termico: 3600 metri. DOMENICA: Condizioni: tempo tra il variabile e l'instabile, con alternanza di schiarite e di annuvolamenti con possibili rovesci e temporali. Venti: da moderati a forti nord-orientali. Temperatura: in diminuzione. Zero termico: 2800 metri. APPENNINO CENTRALE SABATO: Condizioni: tempo in larga parte soleggiato, fatta eccezione per qualche velatura di passaggio sui versanti tirrenici e qualche formazioni cumuliforme sul settore umbro-marchigiano, dove comunque bassa rimane la probabilità di fenomeni. Venti: deboli di direzione variabile, tendenti a ruotare e a rinforzare da NE. Temperatura: stazionaria. Zero termico: 3800 metri. DOMENICA: Condizioni: instabilità prolungata per l'intero arco della giornata, con annuvolamenti organizzati ed alta probabilità di rovesci o temporali. Venti: in rinforzo da NE. Temperatura: in diminuzione. Zero termico: 3200 metri. APPENNINO MERIDIONALE SABATO: Condizioni: tempo stabile e soleggiato, fatta eccezione per qualche velatura e per qualche addensamento in estensione verso NE a partire dal settore siculo. Venti: deboli di direzione variabile. Temperatura: stazionaria. Zero termico: 3800 metri. DOMENICA: Condizioni: tempo in graduale peggioramento sui settori sannita, campano e lucano, dove nel corso del pomeriggio e della sera saranno possibili rovesci e temporali; sui settori calabro e siculo tempo variabile, con alternanza di schiarite e di addensamenti, ma con bassa probabilità di fenomeni. Venti: deboli di direzione variabile. Temperatura: in lieve calo nei valori diurni. Zero termico: 3400-3600 metri.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum