Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Bollettino della Montagna per il week-end

Sabato ultime incertezze, domenica ampi margini di miglioramento, con poche eccezioni. Temperatura in lieve ripresa, soprattutto nei valori diurni di domenica.

Meteo-montagna - 7 Maggio 2004, ore 13.35

ALPI OCCIDENTALI Cielo e fenomeni: SABATO soleggiato sul settore marittimo; altrove presenza di addensamenti nuvolosi, associati a qualche breve rovescio solo sulle Alpi Graie. Ingresso di un moderato maestrale in serata, con raffiche in quota. DOMENICA addensamenti nuvolosi in un contesto di spiccata variabilità; bassa la probabilità di pioggia. Attenuazione del maestrale. Temperatura: in lieve aumento nei valori diurni, specie sul settore marittimo. Quota-neve: in rialzo da 1500 a 1900 metri. Zero termico: 2000-2400 metri. ALPI CENTRALI Cielo e fenomeni: SABATO Condizioni di tempo variabile, con schiarite e temporanei addensamenti, ma tendente all'instabile nel corso del pomeriggio, quando non sono da escludersi rovesci e brevi temporali, specie sulle Alpi Orobie. DOMENICA condizioni pressoché immutate. Temperatura: in lieve aumento. Quota-neve: in rialzo fino a 1600-1700 metri. Zero termico: 1800-2200 ALPI ORIENTALI Cielo e fenomeni: SABATO condizioni di tempo variabile al mattino, instabile al pomeriggio, quando saranno possibili rovesci e temporali, più probabili su Prealpi Carniche e Giulie. DOMENICA situazione non molto dissimile, con addensamenti nuvolosi piuttosto consistenti e rischio di acquazzoni sui settori carnico e giuliano; altrove tempo variabile e maggiori possibilità di schiarite. Temperatura: stazionaria. Quota-neve: 1400 metri. Zero termico: 1600-2000 metri. APPENNINO SETTENTRIONALE Cielo e fenomeni: SABATO e DOMENICA tempo nel complesso tra il variabile e l'instabile, con addensamenti associati a brevi rovesci e a temporali sparsi, più probabili (questi ultimi) sulle Alpi Apuane. Non mancheranno pause asciutte e locali schiarite. Vento in rinforzo da moderato a forte da SW, con raffiche molto forti sulle Alpi Apuane e sui versanti esposti. Temperatura: in lieve ripresa. Quota-neve: in rialzo da 1300 a 1700 metri. Zero termico: 1600-1800 metri. APPENNINO CENTRALE Cielo e fenomeni: SABATO addensamenti nuvolosi piuttosto compatti, associati a fenomeni d' instabilità, che saranno possibili un po' ovunque, alternati a pause asciutte e a qualche parziale e temporanea schiarita. DOMENICA lieve miglioramento, con ampie schiarite al mattino ma con cumulogenesi nel corso del pomeriggio, quando, specie sul settore Umbro-Marchigiano, non sono da ritenersi esclusi rovesci e temporali. Vento forte da SW sui settori esposti, specie sui Sibillini. Temperatura: in aumento nei valori diurni della domenica. Quota-neve: in risalita da 1400 m a 1800 metri. Zero termico: in rialzo da 1600 a 1800 metri. APPENNINO MERIDIONALE Cielo e fenomeni: SABATO un passaggio nuvoloso originerà piogge e rovesci sui settori tirrenici e interni; tempo nuvoloso ma con temporanee schiarite e bassa probabilità di fenomeni altrove. DOMENICA tempo in miglioramento, con qualche innocuo passaggio nuvoloso, nella cornice di una giornata stabile e per lunghi tratti soleggiata. Venti moderati di libeccio, con qualche rinforzo sul settore campano. Temperatura: in aumento a partire dalla domenica. Zero termico: da 2000 a 2600 metri.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum