Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Bollettino della Montagna per il week-end e la tendenza per il periodo pasquale

Prossimo fine settimana all'insegna della grande stabilità e del tempo mite. Sul week-end a seguire regna ancora grande incertezza, ma sembra sempre più probabile l'ingresso di un fronte atlantico in grado di distribuire piogge su gran parte del territorio nazionale, con neve relegata solo alle quote medio-alte delle Alpi e sulle cime più alte dell'Appennino.

Meteo-montagna - 17 Marzo 2005, ore 11.29

ALPI WEEK-END 19-20 MARZO 2005 Sull'arco alpino ritroveremo un tipo di tempo prevalentemente stabile, con temperature in ulteriore lieve aumento sul settore centro-orientale (superiori alla media del periodo di 5°C circa). Gli unici disturbi arriveranno dal mare sul settore marittimo (per l'inserimento nell'interno di qualche nube bassa, ma nulla di più), o da nord-est sui settori carnico, dolomitico e giuliano (dove potrà verificarsi qualche velatura, ma senza apprezzabili conseguenze). Venti deboli o addirittura calma di vento. TENDENZA PERIODO PASQUALE, 25-28 MARZO 2005 Buono il tempo del Venerdi Santo. A seguire, arrivo dall'Atlantico di un fronte organizzato, capace di portare annuvolamenti compatti prima e precipitazioni poi in estensione da ovest verso est nei giorni di sabato e domenica (con coinvolgimento progressivo di Alpi Occidentali, Centrali ed Orientali). A Pasquetta graduale miglioramento ma nel contesto di un tempo variabile sul settore occidentale e ancora moderatamente instabile sul resto dell'arco alpino. Il calo delle temperature imposto dal fronte freddo farà scendere la quota neve fino alle altitudini medie (dagli iniziali 2000 fino ai 1200-1400 metri). APPENNINO WEEK-END 19-20 MARZO 2005 Tempo assolutamente stabile e soleggiato, caratterizzato dalla quasi totale assenza di vento e dalla presenza di foschie nelle valli e nelle conche interne, nella cornice di temperature miti e superiori di 5°C alla media del periodo; previste punte di 15-16°C a 1000 metri di altitudine. Ottima occasione per cimentarsi in attività da svolgere all'aperto. TENDENZA PERIODO PASQUALE, 25-28 MARZO 2005 Venerdi e Sabato Santo tempo stabile, mite e soleggiato. Nel corso della mattina del giorno di Pasqua graduale aumento della nuvolosità con relative precipitazioni piovose in estensione dal settore settentrionale a quello centrale, con coinvolgimento più marginale del Sud a partire dalla notte su Pasquetta. Nel giorno del Lunedi dell'Angelo una generale variabilità s'impadronirà del Centro-Nord Appennino, mentre sul Meridione insisterà una modesta instabilità. Temperature in calo di circa 4-5°C nei giorni di domenica (ma solo nei valori massimi) e lunedi. La neve cadrà solo sulle cime più alte, oscillando su quote superiori ai 2000 metri.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.07: Roma Via della Pisana

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra A90 e Via di Brava…

h 08.07: Roma Via Aurelia Antica

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via del Casale di San Pio V e Vi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum