Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Alpi e nord Appennino: dove e quanto nevicherà?

Il bollettino della montagna

Meteo-montagna - 28 Ottobre 2003, ore 11.20

SITUAZIONE: due minimi depressionari attraverseranno la regione alpina ed appenninica tra mercoledì e sabato, provocando due distinti peggioramenti; il primo porterà ancora neve sino a bassa quota, il secondo invece sarà accompagnato da correnti più miti che determineranno un rialzo del limite delle nevicate. TEMPERATURE: A 1500 m mercoledì in giornata sulle Alpi valori tra +0 e -1°C. Sull'Appennino settentrionale in rialzo sino a +3°C. Venti deboli da ESE, tendenti a ruotare da W e a rinforzare sulle Alpi, da WSW sull'Appennino. ALPI Mercoledì: in mattinata nuvoloso con precipitazioni: limite delle nevicate sui 400-600 m sull'arco alpino occidentale; 700-800 sui restanti settori alpini; sulle Alpi centro-orientali il limite è previsto in rialzo sino a 1000 m nel corso della giornata. Attenuazione dei fenomeni sulle Alpi piemontesi e valdostane già dalla tarda mattinata. Nubi basse, vette incappucciate, fortemente sconsigliate le escursioni. Accumuli di neve modesti: 5-15 cm; più importanti sulle Prealpi lombarde con circa 15-20 cm a 1500 m. Giovedì: in mattinata nuvoloso sulla Valle d'Aosta con qualche precipitazione e neve sin verso i 1000 m, specie sul nord della regione; nuvoloso anche sulle Alpi orientali, atesine e sulle Dolomiti con qualche fiocco di neve oltre i 1200-1400 m, altrove parzialmente soleggiato e asciutto. Venerdì: coperto con precipitazioni diffuse dal pomeriggio; limite delle nevicate sui 1500 m su ovest Alpi, 1500-1700 all'inizio anche sui rimanenti settori alpini ma in temporaneo rialzo sin oltre i 2000 m. Nella notte su sabato limite in calo a 1400 m e localmente anche a quote inferiori su tutti i settori. Venti meridionali anche sostenuti e rotazione da nord sabato. NORD APPENNINO: mercoledì: al mattino sul settore ligure ed emiliano nuvoloso con rovesci nevosi sin verso i 600-700 m e localmente anche più in basso; quota neve in progressivo rialzo. Sull'Appennino toscano all'inizio sui 1200 m ma in rapid aumento. Venti sud-orientali in rotazione a WSW. Giovedì: piogge sul settore orientale ligure e toscano, nuvoloso ma secco sul settore emiliano, più mite. Venerdì: coperto con possibili rovesci, specie sul settore ligure e toscano e dal pomeriggio. In serata fenomeni ovunque e anche qualche temporale possibile. Nessuna nevicata prevista causa temperature in aumento.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.32: A10 Genova-Ventimiglia

blocco coda

Code causa tratto chiuso nel tratto compreso tra Genova Voltri (Km. 10,7) e Genova Aeroporto (Km. 2..…

h 16.31: A90-GRA Appia-Aurelia

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 3,6 km prima di Svincolo 24: Via Ardeatina (Km. 48) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum