Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Valle di Susa: sempre meno neve?

In Val di Susa ci vengono segnalate nevicate meno frequenti.

Le vostre lettere - 25 Febbraio 2004, ore 09.03

Cari amici della redazione di MeteoLive, innanzi tutto ci tengo a fare i complimenti per l'ottimo lavoro che giornalmente viene profuso da tutti quanti e per la grande attenzione e passione con la quale scrivete i vostri articoli, che io giornalmente leggo e che risultano sempre i più attendibili. Io vivo a S.Antonino di Susa, un paese della Valle di Susa, a 400 m. in provincia di Torino. Ho 17 anni e sono un grande amante della neve e del freddo e proprio a proposito della neve Vi scrivo, perchè ho notato negli ultimi 5-6 anni, un notevole cambiamento nella distribuzione delle nevicate in valle di Susa e nelle zone pianeggianti adiacenti (con mio grande dispiacere). In particolare, per spiegarmi meglio, posso dire che fino a circa 7 anni fa in linea generale le nevicate risultavano quasi sempre più abbondanti tanto più ci si avvicinava alla testata della vallata(560m.s.l.m.)e capitava spesso che Torino vedesse solo pochi fiocchi mentre qui cadevano 20-30 cm di neve, e ancora, non era raro che in pianura piovesse mentre qui in vallata nevicava copiosamente con accumuli sempre più consistenti quanto piu la si risaliva. Ora la situazione risulta quasi del tutto opposta. Posso infatti dire che oramai la maggior parte delle nevicate risulta più intensa, anche di molto, quanto più si procede verso la bassa valle ed ancor più verso la pianura, mentre al contrario più si risale verso la testata della valle e piu la nevicata si fa effimera se non del tutto assente e con lei ovviamente anche gli accumuli. Addirittura capita alcune volte che mentre gran parte della valle è sotto la pioggia sulla pianura nevica. Tanto per citare un esempio la nevicata del 19-20-21 febbraio ha assunto proprio queste caratteristiche con meno di 10cm di accumulo a S.Antonino ed addirittura solo 3cm a Susa, che si trova in testa alla vallata, mentre a Torino ne sono caduti 25cm in città e addirittura 50-60cm nella collina e nel Canavese. Addirittura nel cuneese si è raggiunto il metro e in val Soana 1,70 metri!! Ovviamente non voglio fare un confronto con il cuneese o con la Val Soana luoghi dove da sempre le nevicate sono più abbondanti, ma credo che i confronti con le zone della collina di Torino o del canavese che si trovano alla medesima altitudine di S.Antonino, siano adeguati. E questo è solo un esempio,ne potrei citare oramai a decine di casi simili a questo o anche peggiori negli ultimi 5 anni!. Ora mi chiedo, qual è il motivo che sta alla base di questo cambiamento? Per ora non l'ho mai trovato e pertanto Vi chiedo gentilmente e con simpatia sincera di rispondermi. Con l'occasione porgo distinti saluti a tutta la redazione. Stefano Ciarlo. Risponde la redazione: Caro Stefano, prima di poter affermare che si tratti di un nuovo trend climatico occorre aspettare altri episodi. Si possono analizzare i parametri relativi all'umidità e soprattutto al tipo di correnti che sono intervenute nella zona nell'ultimo quinquennio, configurazioni bariche particolari possono aver privilegiato una valle piuttosto che un'altra, così come avviene sull'intero territorio nazionale, vista la sua complessa orografia. La Val di Susa è poi particolare: risente molto dell'aria calda che giunge dalla Francia attraverso i valichi alpini nelle situazioni in cui invece sul resto del Piemonte occidentale resiste tenacemente una sacca d'aria fredda; la vallata, specie la parte alta, si scalda dunque rapidamente; spesso beneficia di un effetto favonico che la lascia almeno in parte in ombra pluviometrica e nivometrica.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum