Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le vostre lettere: "il clima non è mai stato costante e mai lo sarà"

Le vostre opinioni su MeteoLive.it

Le vostre lettere - 23 Ottobre 2007, ore 14.52

Volevo complimentarmi con tutta la vostra Redazione per la vostra continua e mi auguro incessante campagna contro la vergognosa ed avvilente dinformazione meteo che circola in telegiornali e tv nazionali; mi riferisco in particolare al servizio del TG1 anche da Voi riportato. Continuate a scrivere e a battervi per la verità e contro ogni catastrofismo esasperato ed inutile. Se in tv ci propinano "realtà" assurde, almeno in rete si possa trovare chi spiega in fatti con chiarezza come lo fate Voi. Continuante così, spiegate, andate contro le assurdità sparate dalle tv, la gente non è completamente stupida e prima o poi lo capirà. Vi ringrazio, davvero tanti tanti complimenti. Un affezionato lettore. Lorenzo (VR) Ossesione CLIMA... Ognuno dice la sua!!! (Premetto che sarò sintetico e parlerò senza paroloni scientifici, in modo che mi comprendano tutti.) Ecco ci risiamo, nemmeno con queste temperature, con queste sospirate piogge, secondo gli esperti, il tempo in Italia, si comporta come dovrebbe. Oh eminentissimi esperti, scienziati e studiosi del clima, ma anche commentatori radiotelevisivi, mi chiedo se vi stia dando di volta il cervello! Il clima, dovreste insegnarlo a me ed a noi profani, non è mai stato costante, e mai lo sarà, quindi sfugge ad ogni regola matematica, fisica e chimica, quindi è initile affermare come si sente spesso dire in tv "i modelli matematici ci mettono davanti ad una situazione... per cui in Verità vi dico che l'inverno prossimo sarà caldo, o sarà freddissimo"! Questo sia ben chiaro non lo può sapere nessuno; troppe le variabili in gioco e troppi i giorni da prendere in analisi. Nessuno vi ha detto mai che i computer si comportano secondo un programma creato dall'uomo e secondo i dati inseriti dallo stesso? Già l'uomo...essere imperfetto per antonomasia, senza tener conto che in quel momento potrebbe essere drogato o ubriaco. Il software perfetto per il clima e per le previsioni del tempo non esiste è un'Utopia; sia esso americano, inglese o tedesco. E'solo un gigantesco affare, ed un bombardamento mediatico per sviare l'attenzione delle masse dai reali problemi sociali. E poi, mi chiedo e vi chiedo, chi sono questi ambientalisti? (Dice la sua anche Romina Power... figuriamoci, ma non si occupava di Tantra?) Inoltre chi è Gore potente signore americano??? Un Nobel???!!! accidenti allora bisogna proseguire con cautela e credere a tutto quello che dice...oppure essere realisti e dire che è solo un grosso opportunista come la maggior parte di chi profetizza solo sciagure a scopo personale e di lucro? Secondo me per capire il tempo che farà domani, non bisogna guardare lontano...scrutate il cielo al tramonto se siete minimo dei buoni agricoltori, non vi sarà difficile trovare i segni di come sarà la giornata che seguirà, mettetevi in testa che nessuno può garantire la pioggia o il sole, il freddo o la calura. Tutto cambia per un leggerissimo battito d'ali di una farfalla o sbaglio? Per cui concludendo, voglio ribadire che l'uomo non ha la potenza di porre fine al mondo manipolando il clima, la natura, in questi casi si prende grandi rivincite e chissà che non lo stia già facendo. Enzo Benvenuto Allora non sono solo io!!! Oggi ho trovato un po' di tempo e sono andata a leggere i vostri articoli, mi sono sentita finalmente sollevata. Non sono la sola a pensare che non siamo alla catastrofe finale e che le variazioni climatiche non siano una novità! Ho 46 anni vivo da sempre tra Varese e Milano e se ripenso alle stagioni di degli ultimi 40 anni, non trovo questi grandi ed eccezionali mutamenti. Ricordo inverni freddi e secchi ed altri nevosi umidi o soleggiati, autunni in cui potevi fare il bagno al lago anche ad ottobre ed altri piovosi con i laghi che allagavano le cittadine rivierasche, ricordo la neve per una Pasqua di metà Aprile e le notti d'estate con la canicola che non ti lasciava dormire ed altre che dovevi tenere la coperta anche ad agosto. Insomma credo che il tempo non si sia completamente stravolto, ci sono delle variazioni e dei cambiamenti, certo ma fa parte dell'ordine delle cose. Occorre studiarli ed affrontarli con serietà e non terrorrizzando la gente. Vorrei capire a chi giova la corsa al catastrofismo. Loredana Moreni

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.14: Roma Via Magna Grecia

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Piazza Tuscolo…

h 15.13: A35 BreBeMi

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra Svincolo Caravaggio e Allacciamento A58…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum