Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Firenze 24°C, L'Aquila 34°C, Roma 32°C, Pescara 44°C: che succede? Lo chiedo a MeteoLive...

I lettori ci scrivono...

Le vostre lettere - 24 Luglio 2007, ore 15.34

Caro Alessio Grosso, un tuo commento su una grossa anomalia termica odierna: ore 13,00 Pescara 44 Firenze 24. Delle due l'una, o i termometri dell' A.M. (anche quelli) sono impazziti, oppure siamo di fronte a qualcosa di eccezionale. Va bene i venti di caduta di Libeccio su Pescara, d'accordo la copertura su Firenze, ma 20 gradi su due località, stessa altitudine s.l.m. distanti poco più di 200 km alla stessa ora, è francamente una grossa notizia. Ti sarò grato se vorrai esprimere un tuo autorevole commento. Con stima, Maurizio. RISPONDE ALESSIO GROSSO Caro Maurizio, su Firenze stamane transitava la coda di un corpo nuvoloso atlantico e cadeva anche qualche goccia di pioggia e con il Libeccio umido la sua temperatura era abbastanza normale e il suo dato non è paragonabile con quello di Pescara, posizionata decisamente più a sud e non dunque alla stessa latitudine, ma al massimo con quello di Ancona, dove la temperatura raggiungeva "solo" 33°C, alle 11.50. Diciamo invece che i 44°C di Pescara, valore peraltro molto effimero, sono da ricondurre alle alte temperature già presenti sul settore appenninico e al versante tirrenico laziale. Mi riferisco ai 34°C di L'Aquila, e ancora più ad ovest, quale base ideale di partenza, ai 32°C di Roma. La ricaduta favonica sul versante adriatico non ha fatto che esaltare questo calore portandolo al valore certamente notevole di 44°C, subito crollato però nelle prime ore del pomeriggio sotto la spinta di un debole vento da nord. Direi dunque non 20°C di scarto termico tra versanti a parità di latitudine, ma solo una decina o al massimo una dozzina. Il punto è che una circolazione con venti di Libeccio e aria calda in luglio può produrre questi risultati. In passato si è visto anche di peggio: nel novembre 1982 ben 25°C di scarto tra versanti alpini: +1 a Locarno con neve e +25 a Zurigo con cielo poco nuvoloso, fu il favonio del secolo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.52: A30 Caserta-Salerno

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Sarno (Km. 36,2) e Palma Campania in..…

h 15.52: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Allacciamento Tangenziale Ovest Di Milano (Km. 3,5) in direzione Ge..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum