Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end FREDDO sull'Italia con correnti da est

Al nord e sulle zone adriatiche possibili spruzzate di neve, specie sulla fascia prealpina e sul Molise. Più sole sul Tirreno Non sono da escludere brevi rovesci nevosi anche in Valpadana. Da lunedì a mercoledì instabilità sulle isole e all'estremo sud con precipitazioni localmente forti, specie su est Sardegna, ancora freddo ma generalmente asciutto altrove.

La sfera di cristallo - 4 Febbraio 2005, ore 15.57

Entrano le correnti da est, le più fredde per il nostro Paese, perchè ci arrivano senza il filtro dell'arco alpino. Per le zone di pianura si "apprezza" di più una avvezione fredda da est con temperature di -5°C a 1500m che una da nord con temperature alla stessa quota di -10°C, perchè l'aria che ci raggiunge è comunque più umida e si attiva anche e soprattutto nei bassi strati. Sul bordo meridionale dell'anticiclone "ibrido" che andrà rafforzandosi sull'Europa centrale nel corso del fine settimana, giungerà dunque quest'aria fredda che seguiterà a mantenere instabile il tempo sul medio-basso Adriatico e al meridione, provocando rovesci di neve sino a quote collinari. La novità diventa però anche un coinvolgimento del settentrione, con aria umida che andrà ad accumularsi lungo i rilievi prealpini e favorirà qualche debole nevicata, soprattutto domenica mattina. Non si esclude qualche debole rovescio nevoso anche in Valpadana, specie nei settori più prossimi alle montagne. Da lunedì aria più mite andrà a contrastare con questa corrente fredda sull'estremo sud e sulle isole, provocando un'instabilità sempre più accentuata che sfocierà in forti rovesci sull'est della Sardegna, della Sicilia, sulla Calabria jonica e forse sul Salento. Altrove invece si assisterà ad una graduale stabilizzazione, favorita anche da un graduale afflusso di aria più stabile e mite in quota e per la fusione tra l'anticiclone europeo e quello delle Azzorre. Giovedì e venerdi il tempo dovrebbe stabilizzarsi anche sull'estremo sud e le isole. Per informazioni sui giorni successivi vi consigliamo la lettura di "fantameteo". SINTESI PREVISIONALE sino a venerdì 11 febbraio: sabato 5 febbraio: irregolarmente nuvoloso al nord con qualche debole nevicata sulla fascia prealpina, specie piemontese, e moderato vento da est. Locali fiocchi anche in pianura su Piemonte e Lombardia, specie nel pomeriggio. Irregolarmente nuvoloso sulla Liguria con brevi nevicate possibili in Appennino. Sulle Alpi, asciutto e soleggiato. Al centro nuvolosità irregolare, schiarite più ampie su Toscana e Lazio, addensamenti su Marche, Abruzzo, est Sardegna ma con basso rischio di fenomeni. Sul Molise invece più nuvoloso e brevi nevicate, sul resto del sud nuvolosità variabile, isolati rovesci di neve sull'Appennino nel corso della giornata, temperature in calo. domenica 6 febbraio: ancora cielo nuvoloso al nord su pianura, Appennino ligure, emiliano e fascia prealpina con brevi nevicate, più insistenti su Biellese, Alto Novarese, valli del Torinese e del Cuneese, sporadici fiocchi anche al piano, specie al primo mattino e nel pomeriggio. Al centro nuvolosità irregolare con ampie schiarite sul Tirreno, isolate spruzzate di neve sull'Abruzzo. Al sud nubi più insistenti sul versante adriatico con isolati rovesci sul Molise e il Gargano, tendenza ad nnuvolamenti su Calabria jonica, Sicilia e Sardegna con isolate piogge. Temperature in calo al nord, stazionaria al centro, in lieve aumento al sud e sulle isole. lunedì 7 febbraio: al nord e al centro parzialmente soleggiato con maggiori schiarite sulle centrali tirreniche e sulla Valpadana centro-orientale, al sud e sulla Sardegna nuvolosità irregolare con rovesci prevalentemente concentrati su est Sicilia, Crotonese, Catanese, est Sardegna. Temperature in aumento sulle isole, stazionarie altrove. martedì 8 febbraio: sereno al nord e a centro, incerto al sud, perturbato sulle isole e la Calabria jonica con rovesci frequenti. mercoledì 9 febbraio: tempo in lento miglioramento anche sulle isole e al sud, alta pressione al centro-nord e anche meno freddo. giovedì 10 e venerdì febbraio: soleggiato e progressivamente più mite ovunque, attenzione alle nebbie notturne e mattutine nelle valli, sulle pianure ma anche lungo le coste!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.13: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Monselice (Km. 88,6) e Terme Euganee (Km. 95) in direzione Pado..…

h 22.10: A13 Bologna-Padova

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Monselice (Km. 88,6) e Terme Euganee (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum