Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

VOGLIA di SOLE e di un po' di caldo (moderato)

Tutti ora sperano in un ponte del Primo Maggio soleggiato. Di pioggia, neve e vento per qualche giorno possiamo farne a meno. L'anticiclone dovrebbe darci una mano almeno sino a lunedì 4, poi sono al vaglio due ipotesi.

La sfera di cristallo - 28 Aprile 2009, ore 14.25

Il sole sta arrivando. Lentamente, ma sta per farsi strada sullo Stivale da ovest, insieme ad un cuneo anticiclonico che dovrebbe garantirci condizioni di tempo complessivamente stabile e abbastanza caldo per il ponte del Primo Maggio. Successivamente i modelli provano a tracciare due scenari: il primo ipotizza una linea di continuità con l'anticiclone, offrendo all'instabilità solo le briciole, il secondo invece stravolge ancora una volta il placido divenire primaverile offrendoci scenari tutt'altro che tranquilli. Infatti mostra un nuovo ritiro dell'anticiclone e l'affondo dell'ennesima saccatura proprio nel cuore del Mediterraneo già prima della fine della prima decade del nuovo mese, preceduta da segnali inequivocabili di instabilità sin dai primi giorni della prossima settimana. Un sole debole evidentemente non aiuta gli anticicloni a mostrare i "muscoli", cioè a far segnare quegli alti geopotenziali che assicurerebbero una stabilità indiscussa, quella che porta i meteorologi ad inserire il "pilota automatico" e a vivere di rendita per qualche giorno, tirando un po' il fiato in questa estenuante, dinamica stagione. L'ipotesi più probabile al momento resta comunque quella INSTABILE, perchè l'indice AO che monitora il comportamento del vortice polare è visto in caduta libera proprio dai primi di maggio ed anche la Nao, che ci aiuta a comprendere la distribuzione pressoria tra le basse e le alte latitudine europee, sembra destinata a scendere verso la neutralità: ecco perchè restiamo più propensi a reputare breve il periodo assolato che vivremo durante il Ponte del Primo Maggio. SINTESI PREVISIONALE SINO A MERCOLEDI 6 MAGGIO 2009: mercoledì 29 aprile: tempo ancora compromesso sul nord-est con rovesci anche temporaleschi e neve sulle Alpi sin verso i 1200m. Migliora sul nord-ovest pur con gli ultimi scrosci sulla Lombardia e l'Ossola. Instabilità lungo tutta la dorsale appenninica del centro con rovesci pomeridiani a prevalente sfondo temporalesco, fenomeni più sporadici al sud, tempo abbastanza soleggiato sulle isole. Temperature in aumento al nord-ovest. In lieve calo altrove. giovedì 30 aprile: migliora ulteriormente al nord, ancora tempo un po' instabile al centro e lieve accentuazione dell'instabilità anche sul meridione: nel pomeriggio infatti lungo tutta la dorsale appenninica centro-meridionale vi saranno dei rovesci a sfondo temporalesco. Temperature minime in calo al centro-nord, in rialzo sempre al nord nei valori massimi, generalmente stazionarie al centro-sud. venerdì 1 maggio: festa dei Lavoratori con il sole quasi ovunque salvo una residua instabilità pomeridiana quasi esclusivamente relegata all'Appennino centro-meridionale. sabato 2 e domenica 3 maggio: le giornate migliori del periodo con sole e cielo generalmente poco nuvoloso ovunque. Temperature in netto rialzo. lunedì 4 maggio: prime note di instabilità al nord e lungo la dorsale appenninica con qualche rovescio o focolaio temporalesco pomeridiano, specie sui versanti adriatici. Temperature in lieve calo per un afflusso di aria più fresca da nord-est. (attendibilità media: 55%) martedì 5 maggio: mattinata abbastanza soleggiata, poi si ripresenterà un po' di instabilità pomeridiana sui rilievi con occasionali rovesci. Temperature miti. (attendibilità media: 55%) mercoledì 6 maggio: giornata di sole, in serata nubi in aumento al nord, segnale di un nuovo possibile cambiamento del tempo (attendibilità media: 55%)

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum