Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Verso un agosto un po' più dinamico e, almeno inizialmente, meno caldo

Magari non arriveranno grosse precipitazioni, ma si conferma la tendenza ad una maggiore variabilità con qualche occasione per temporali e rinfrescate, specie su Alpi e regioni adriatiche.

La sfera di cristallo - 27 Luglio 2007, ore 15.34

Il MSI (Mediterranean Stability Index), l'indice empirico utilizzato da MeteoLive che misura il grado di stabilità nell'area mediterranea a distanza di 3-5-7 giorni, ci segnala valori negativi in prospettiva e questo significa maggiore variabilità, maggiore ventilazione a anche qualche temporale in più. L'episodio più importante della prima decade di agosto potrebbe manifestarsi a cavallo tra il 5 ed il 7 del mese. Ad illustrare cosa potrebbe avvenire ci pensa appena sotto la rubrica del "fantameteo", noi ci fermeremo ai due piccoli blitz temporaleschi che lo precederanno. Sembra per la verità una situazione da manuale con l'anticiclone delle Azzorre al suolo saldato con una lingua africana in quota di modesto spessore. Più a nord corrono le grandi perturbazioni come è normale che sia per gli ultimi giorni di luglio. L'Italia ha il suo tallone d'Achille nella stagione estiva sul Triveneto, laddove l'arco alpino si presenta più basso e dove la coda delle perturbazioni in qualche modo riesce a partorire nuclei temporaleschi sparsi. Questo è quello che avverrà tra sabato sera 28 e martedì 31 luglio grazie al passaggio o per meglio dire alla "strisciata" di due fronti distinti. L'aria fresca che seguirà attiverà qualche cellula temporalesca anche lungo la dorsale appenninica e forse anche lungo la fascia collinare e pedemontana adriatica tra Marche e Molise fin giù alla Puglia. Poi la pressione calerà anche ad ovest del Continente ed ecco giungere un altro piccolo fronte temporalesco dalla Francia e dirigersi verso le Alpi coinvolgendo marginalmente le pianure a nord del Po tra giovedì 2 e venerdì 3 agosto. Dietro a questo impulso si accenderà probabilmente un po' di bagarre, nel senso che non è chiaro individuare come si disporranno le figure bariche. Una cosa però è certa: l'anticiclone non dominerà incontrastato sull'Italia nella prima decade di agosto. SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 3 AGOSTO 2007 WEEK-END 28-29 luglio 2007: Sabato bel tempo ovunque con passaggi nuvolosi lungo le Alpi. Verso sera qualche temporale su Trentino-Alto Adige, Veneto e alto Friuli. Nelle prime ore di domenica qualche possibile rovescio anche tra Lombardia, basso Piemonte e appennino ligure e nel pomeriggio ancora su Triveneto e lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale. Temperature senza notevoli variazioni. Domenica un po' di vento da est in Valpadana e da nord altrove. Lunedì, 30 luglio 2007 Nuvolosità irregolare su Triveneto, Emilia-Romagna e medio Adriatico con qualche spunto temporalesco verso sera o addirittura nella notte su martedì con rinforzo del vento da est in Valpadana e da nord lungo l'Adriatico, altrove asciutto e in gran parte soleggiato. Lieve calo termico. Martedì, 31 luglio 2007 NORD-OVEST Nubi sulla Liguria al mattino con qualche isolato rovescio. Per il resto bel tempo. Caldo sopportabile. NORD-EST Nubi su Romagna e basso Veneto. Qualche pioggia possibile al mattino, ma in miglioramento. Per il resto bel tempo. Caldo sopportabile. CENTRO Qualche temporale di passaggio su Marche, Abruzzo e Umbria, associato ad un lieve calo termico. Per il resto in prevalenza soleggiato. SUD Qualche temporale su Molise, Puglia e Lucania in un contesto di nuvolosità variabile. Sulle altre regioni bel tempo. Caldo nella norma. Mercoledì, 1 agosto 2007 NORD-OVEST Possibili temporali nel pomeriggio su Alpi e Piemonte. Per il resto aumento delle nubi, senza fenomeni. Abbastanza caldo. NORD-EST Nubi sulle Alpi con qualche temporale. Per il resto bel tempo. Abbastanza caldo. CENTRO Bel tempo e abbastanza caldo. SUD Bel tempo e abbastanza caldo. Giovedì, 2 agosto 2007 NORD-OVEST Temporali sparsi su Alpi e zone di pianura a nord del Po. Più asciutto su Liguria e basso Piemonte. Temperature in calo specie sotto precipitazioni. NORD-EST Temporali sparsi su Alpi e zone di pianura limitrofe. Asciutto sull'Emilia Romagna. Caldo nella norma. CENTRO Addensamenti nelle zone interne, ma con basso rischio di fenomeni. Bello altrove. Caldo nella norma. SUD Bel tempo e caldo. Venerdì, 3 agosto 2007 NORD-OVEST Nubi sparse, con qualche temporale locale in prossimità delle Alpi. Per il resto asciutto. Caldo. NORD-EST Possibili temporali in montagna; più soleggiato in pianura. Abbastanza caldo. CENTRO Temporali nelle zone interne appenniniche, in parziale sconfinamneto verso il versante adriatico. Più soleggiato lungo le coste tirreniche. Caldo sopportabile. SUD Bel tempo, salvo nubi nelle zone interne. Abbastanza caldo.

Autore : ALESSIO GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum