Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Valzer delle perturbazioni ma nella prossima settimana la primavera verso la guarigione

La pioggia sarà protagonista indiscussa dei prossimi giorni sulle nostre regioni centro-settentrionali. Nel fine settimana però l'intervallo tra due perturbazioni regalerà qualche schiarita ma da domenica sera altra doccia fredda in arrivo

La sfera di cristallo - 18 Aprile 2008, ore 15.31

La primavera c'è ma non si vede. Un po' come il sole che pare non esistere nei giorni di pioggia ma è sempre lassù a splendere sopra alle nuvole. A proposito di nuvole, ne vedremo moltissime nei prossimi giorni. E se al sud saranno prevalentemente innocue, al centro-nord daranno del filo da torcere a chi, guardando il calendario, si aspetta di trascorrere il fine settimana all'aria aperta. Eppure tra una perturbazione e l'altra, proprio nel corso del weekend, potremo assistere ad una tregua. Le nubi continueranno ad accavallarsi caoticamente nel cielo, tuttavia anche qualche occhiata di sole potrà farsi notare e addolcire l'atmosfera plumbea che ben poco si addice agli sgargianti colori della primavera. Tutto aarà però solo un'illusione. Già da domenica sera una nuova perturbazione si avvicinerà minacciosa alle nostre regioni settentrionali. L'energia trasportata da questa grande massa nuvolosa verrà ulteriormente rinvigorita dal flebile riscaldamento solare della mattinata e potrà favorire l'insorgenza di temporali anche forti, specialmente tra Liguria e alta Toscana. Con l'allontanamento di quest'ultima perturbazione il peggio sarà passato. Il transito dell'asse principale della saccatura indurrà una rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali le quali apporteranno aria via via più asciutta. Da martedi è previsto dunque un graduale miglioramento, anche se nel pomeriggio l'umidità ancora presente nei bassi strati potrà favorire l'isorgenza di qualche rovescio o temporale, soprattutto a ridosso dei rilievi. Nella seconda metà della settimana la svolta. L'alta pressione subtropicale, approfittando del concomitante declino depressionario, si ergerà verso il Mediterraneo centro-occidentale imponendo una generale stabilizzazione del tempo che ci permetterà finalmente di trascorrere il ponte del 25 aprile all'aria aperta, grazie al clima soleggiato e gradevole tipico di una primavera in grande spolvero. RIASSUNTO PREVISIONALE FINO A VENERDI 25 APRILE. SABATO, 19 APRILE 2008 Nubi ovunque con piogge residue in mattinata al nord-est, sulle regioni centrali e sul basso Tirreno ma in via di esaurimento nel corso della giornata. Variabile sulle altre zone con ampi rasserenamenti al centro-sud e qualche focolaio temporalesco possibile nel pomeriggio-sera tra Piemonte e Lombardia. Temperature in aumento. DOMENICA, 20 APRILE 2008. Nuvolosità irregolare al nord in ulteriore intensificazione dal pomeriggio con piogge entro sera, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sulla Liguria. Ampio soleggiamento al centro-sud con nuvolosità in aumento nel pomeriggio a partire da Sardegna e Toscana dove in serata si avrà qualche pioggia, anche a carattere di rovescio. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali, mari molto mossi. Un po' caldo al sud. LUNEDI', 21 APRILE 2008. Perturbato al nord con piogge estese anche a carattere temporalesco, localmente gradinigene e di forte intensità. Nevicate abbondanti sulle Alpi oltre i 1800-2000 metri. Si attenuano i fenomeni in serata a partire da ovest. Instabile al centro con possibilità di isolati rovesci o temporali, più probabili lungo il Tirreno. Generalmente poco nuvoloso o velato al sud, con qualche piovasco lungo il versante tirrenico. Venti moderati meridionali con locali rinforzi, mari molto mossi. Temperature in diminuzione, più avvertita al nord. MARTEDI', 22 APRILE 2008 NORD-OVEST Ancora piogge sparse e rovesci, in attenuazione a partire dalla Liguria. Mite di giorno. NORD-EST Piogge e rovesci sparsi. Fresco nel complesso. CENTRO Nubi irregolari con rovesci sparsi specie nel pomeriggio. Fresco. SUD Nubi sparse con qualche pioggia sul Molise e sulla Campania. Mite. MERCOLEDI', 23 APRILE 2008 NORD-OVEST Nubi sparse, più intense sulle Alpi, senza fenomeni degni di nota. Mite di giorno. NORD-EST Qualche pioggia tra Trentino e Friuli. Per il resto ampie schiarite. Mite. CENTRO Nubi sparse cpn qualche rovescio pomeridiano all'interno. Sereno sulla Sardegna. Molto mite. SUD Nubi sparse con qualche pioggia locale sulle zone peninsulari. Mite. GIOVEDI', 24 APRILE 2008 NORD-OVEST Molte nubi, con qualche pioggia sulle Alpi. Mite nel complesso. NORD-EST Addensamenti irregolari con sporadici rovesci sull'area alpina. Mite. CENTRO Nubi sparse con qualche rovescio pomeridiano all'interno. Mite. SUD Bel tempo e clima molto mite, a parte nubi di poco conto. VENERDI', 25 APRILE 2008 NORD-OVEST Nuvolosità sparsa senza piogge. Mite di giorno. NORD-EST Prevalenza di sole con addensamenti pomeridiani in montagna senza piogge. Fresco al mattino, mite di giorno. CENTRO Prevalentemente soleggiato. Mite nel complesso. SUD Bel tempo e temperature nella norma.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum