Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Una settimana di passione

Dopo la depressione "Caronte" è infatti atteso un secondo vortice perturbato in discesa dalla Francia verso la Sardegna tra sabato e domenica.

La sfera di cristallo - 4 Giugno 2002, ore 16.40

L'urlo della corrente a getto sarà tale da creare sconquassi nelle prossime 48 ore su mezzo Mediterraneo: ad essere colpito sarà soprattutto il nord Italia e, in una situazione del genere, con un guasto in quota così marcato, state pur certi che ci scapperà qualche nubifragio. Se per il nord insomma ci sarà poco da essere allegri, anche al centro non mancheranno occasioni per assistere a temporali sparsi, in particolare sulla Toscana. Sembra scappare poi troppo a nord l'asse depressionario: in questo modo sarà il sud a risultare beffato per l'ennesima volta e a ricevere solo il respiro caldo africano. Al massimo qualche precipitazione potrebbe sconfinare sulla Campania e sul Molise ma le probabilità non sono altissime. Domenica per il meridione potrebbe arrivare il colpo di grazia che potrebbe davvero destare preoccupazione: anche il secondo vortice, atteso sulla Sardegna, sarebbe infatti destinato a richiamare solo aria calda da Libia e Tunisia, senza che poi sopraggiungano sospirate precipitazioni. Sono davvero le ultime occasioni per il meridione: sarebbe un peccato non approfittare di questa occasione. Potrebbe invece usufruire dell'acqua la Sardegna; il nuovo fronte che prenderà origine dal vortice si arcuerà sul Tirreno e sul nord-ovest, provocando piogge su nord Campania, Lazio, Toscana, Umbria e nord-ovest. Lunedì 10 i fenomeni potrebbero estendersi anche al medio Adriatico e al resto del nord, mentre il sud resterebbe in gran parte protetto dalla rimonta di un promontorio del sadico ed infuocato antiticlone sub-tropicale. Da martedì 11 tutto è possibile: il minimo, una volta raggiunto l'arcipelago toscano, potrebbe richiamare aria fredda da nord-est, ritrovare energia e puntare verso il sud, oppure attenuarsi gradualmente sull'est europeo. E' quello che "la sfera" non riesce a vedere ma che per il sud sarebbe decisamente importante sapere...

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.10: A16 Napoli-Canosa

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Baiano (Km. 26,6) e Avellino Ovest (Km. 41,1) in entrambe le..…

h 20.08: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) e Svincolo Ginestra Fi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum