Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un primo assaggio d'estate

Terminati gli ultimi disturbi della depressione che ci sta interessando, la primavera si prepara a mostrarci il suo volto più estivo. Ci attende una settimana all'insegna del bel tempo con temperature che potrebbero raggiungere la fatidica soglia dei 30°. Non è però il caso di allarmarsi.

La sfera di cristallo - 13 Maggio 2004, ore 14.35

Anche le ultime carte in nostro possesso confermano che cessate le ultime piogge, entreremo in una fase di tempo più stabile, soleggiato e più caldo su molte località. L'alta pressione che per mesi si è sbizzarrita a scagliarci blocchi di aria fredda rimanendosene in pieno Atlantico sembra seriamente intenzionata a prendere le redini del comando sull'Europa occidentale e sul Mediterraneo. Non ce la farà con le proprie forze, si servirà del suo antico e focoso alleato, l'anticiclone subtropicale. Dunque in Italia rivivremo la tremenda afa dello scorso anno? In molti tenteranno di farvelo credere nei prossimi giorni. In primo luogo i "serristi" che avranno nuove frecce al loro arco ma anche chi deve vendere condizionatori e climatizzatori che avrà nel tempo il suo miglior sponsor pubblicitario. In realtà è bene essere coscienti che nessuno può saperlo con certezza e che ondate di caldo in questo periodo sono del tutto normali. Non ci sarebbe nulla da stupirsi se tra 10 giorni la situazione fosse del tutto ribaltata. Per saperne di più non perdetevi gli aggiornamenti dei prossimi giorni. Del sole in arrivo saranno molto contenti gli amanti del mare e dell'estate perché riceveranno un acconto della stagione che verrà; un po' meno gli allergici e chi ha difficoltà respiratorie. Per queste persone o per chi semplicemente non sopporta il troppo caldo c'è la rassicurazione che difficilmente si supereranno i 30° e che inoltre, sul medio-basso Adriatico e parte del Sud ci sarà un certo disturbo ad opera di correnti più fresche dai Balcani. Ecco, nel dettaglio, il tempo previsto per i prossimi 7 giorni: SINTESI PREVISIONALE Venerdì 14 maggio: Soleggiato al Nord con qualche acquazzone pomeridiano sulle Alpi. Residua instabilità al centro-sud con piogge sparse e isolati temporali, specie nelle ore più calde del giorno. Generale miglioramento in serata. Sabato 15 maggio: Qualche nube di passaggio al Nord in un contesto piuttosto assolato; sereno al centro-sud. Non mancheranno i soliti rovesci pomeridiani su Alpi e Appennino. Temperature in aumento. Domenica 16 maggio: Sole e caldo al nord-ovest e sul Tirreno, con punte di 28-29° sulla Valpadana occidentale. Qualche nube in più sui versanti orientali, con possibili rovesci su Appennino e Alpi orientali nel pomeriggio. Lunedì 17 e Martedì 18 maggio: splendide giornate ovunque con una certa ventilazione da nord-est che al centro-sud non farà impennare il termometro oltre i 26-27°. Ancora instabilità pomeridiana sui rilievi. Mercoledì 19 e Giovedì 20 maggio: ulteriore e più decisa espansione anticiclonica con cessazione dell'instabilità sui monti. Massime vicine o uguali ai 30° su molte città della Penisola.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum