Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un caldo inizio di settimana, seguito da nuovi temporali al nord

Tempo ancora in parte compromesso fino a sabato; fra domenica e lunedì invece sereno e caldo su quasi tutta l'Italia. Da martedì nuove moderate perturbazioni in arrivo a partire dal settentrione.

La sfera di cristallo - 23 Giugno 2004, ore 15.22

La depressione d'Islanda sta facendo bella mostra di sé sull'Europa settentrionale, portando venti oltre i 100 km/h e piogge copiose; al contrario sul Mediterraneo la pressione è piuttosto alta, ed il tempo si mantiene discreto. Per quanto riguarda l'Italia nel settentrione si stanno susseguendo da diverse ore nubi e qualche pioggia, mentre su gran parte del centro-sud il tempo si mantiene buono; sembra insomma una situazione piuttosto statica, che non ha intenzione di cambiare ancora per molto tempo. Ma sarà proprio così stabile il tempo nei prossimi giorni? No, anzi sabato una perturbazione diretta sui Balcani sfiorerà la Penisola, portando qualche temporale in montagna; poi fra domenica e lunedì una grande "bolla" di aria calda si muoverà dall'Africa verso il Mediterraneo occidentale ed il nostro Stivale, portando la vera canicola sul nord-ovest e nelle conche montane più strette, specialmente sul versante tirrenico dell'Appennino. Infine fra martedì e mercoledì il caldo si attenuerà nuovamente, lasciando spazio ad alcuni intensi ammassi temporaleschi che cominceranno ad affacciarsi al settentrione, insistendo maggiormente sul Triveneto. SINTESI PREVISIONALE Giovedì 24 giugno: Nubi sul Triveneto, specialmente nel pomeriggio quando arriverà qualche breve acquazzone in montagna; nuvoloso al mattino anche sulla Liguria. Soleggiato sul resto d'Italia. Temperatura stazionaria su livelli gradevoli. Vento debole o calmo. Venerdì 25 giugno: Nubi al nord, più dense rispetto al giorno precedente; qualche acquazzone su Alpi e Prealpi centro-orientali, in movimento verso basso Veneto ed alta Emilia in serata. Al centro sud sereno, o a tratti velato; isolati focolai temporaleschi prima del tramonto sull'Appennino. Temperatura in leggera diminuzione sul Triveneto. Sabato 26 giugno: Nuovo miglioramento al nord, con prevalenza di sole; brevi temporali pomeridiani solo su Alto Piemonte e Carnia. Al centro-sud sereno sulle coste, nuvoloso nel pomeriggio in montagna, con rischio di brevi ma forti acquazzoni, specie su Umbria, Marche e Toscana. Domenica 27 giugno: Ancora qualche temporale sulle Alpi; altrove sereno e sempre più caldo, con punte di 33-34°C in Pianura Padana. Lunedì 28 giugno: Isolati focolai temporaleschi sulle Alpi. Soleggiato, caldo ed a tratti afoso sulle altre zone; la temperatura raggiungerà i 35°C in Pianura Padana, 30-32°C nelle conche montane appenniniche, non più di 26-28°C lungo le coste tirreniche e del basso Adriatico. Martedì 29 giugno: Nubi in aumento al centro-nord, con qualche acquazzone in montagna, specialmente sulle Alpi; ancora bello al sud. Temperatura in lieve calo, ma umidità (e quindi sensazione di afa) in aumento. Mercoledì 30 giugno: Forti temporali in arrivo sul Triveneto, ed isolatamente anche al nord-ovest e sull'Appennino settentrionale. Sul resto dell'Italia qualche nube di passaggio, vento a tratti moderato, e caldo in attenuazione.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum