Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un altro passo avanti verso piogge importanti

Ancora conferme: dai primi di maggio lunga fase instabile, a tratti perturbata, con piogge localmente abbondanti sull'Italia. Intanto week-end di sole sull'Italia e caldo moderato, poi il tempo, gradualmente, cambierà.

La sfera di cristallo - 27 Aprile 2007, ore 16.19

Ancora un week-end all'insegna del sole, poi le cose cambieranno. Una depressione, alimentata da aria fredda, si approfondirà sul settore sud-occidentale del Continente e si muoverà poi verso nord-est interessando gran parte d'Italia, in particolare il nord e il centro tra il 3 ed il 5 maggio con piogge e temporali. Il tempo rimarrà instabile con tutta probabilità anche nei giorni successivi. Ormai quello della depressione mediterranea sembra l'unico escamotage per uscire dalle grinfie dell'alta pressione, almeno per qualche giorno. Il flusso perturbato atlantico non si decide ad entrare in scena anche alle basse latitudini e allora occorre un'azione di concerto: aria fredda che circumnavighi l'alta pressione e vada ad inserirsi nella parte posteriore di un vortice freddo in traslazione da ovest verso est, solo così al momento può arrivarci la pioggia. Sembra più che altro un intervento umanitario ma tutto fa brodo. Magari non servirà a colmare il deficit idrico ma almeno aiuterà a ridimensionare l'emergenza. Le proiezioni dal 6 in poi ci dicono inoltre che difficilmente questa volta l'anticiclone riprenderà a spadroneggiare incontrastato come avvenuto in aprile. E' anche questa ci sembra una buona notizia. In questi giorni si parla tanto di giugno rovente. Spendiamo allora due parole sulle proiezioni estive. Innanzitutto che a giugno possa arrivare un po' di caldo, ad ondate, è cosa assolutamente normale e spesso verificatasi negli ultimi anni. Gli americani, che peraltro ultimamente non è che abbiano brillato per precisione, vedono stemperarsi lentamente la grande anomalia degli ultimi mesi proprio durante i 3 mesi estivi, proponendo anzi un'estate fredda o più fredda del normale sull'est europeo. Dunque è perfettamente inutile strapparsi le vesti ora, cominciamo invece ad approfittare della grande occasione piovosa che i modelli propongono dal 2 in poi, sul resto della storia è meglio non fare previsioni. SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 4 MAGGIO Sabato 28 e domenica 29 aprile 2007 Prevalenza di bel tempo ovunque salvo modeste velature sul Tirreno e la Sardegna e qualche addensamento in montagna nelle ore pomeridiane con sporadici rovesci. Mite al mattino, caldo moderato nel pomeriggio sulle zone interne. Lunedì, 30 aprile 2007 Prime note di instabilità su Sardegna, Sicilia, regioni meridionali, Lazio ed Abruzzo con qualche acquazzone a sfondo temporalesco, più probabile nel pomeriggio, altrove ancora abbastanza soleggiato salvo addensamenti sull'arco alpino, temperature stazionarie, afoso. Martedì, 1° maggio 2007 Moderata instabilità su tutte le regioni. Dalle 10 del mattino sino alle 14 prevalenza di schiarite con qualche addensamento più compatto sulle regioni tirreniche e sul nord-ovest ma senza piogge, in seguito sviluppo di cellule temporalesche sparse, in particolare in Appennino e sulle Alpi occidentali. In serata asciutto ovunque e cielo in parte stellato. Lieve calo termico. Mercoledì, 2 maggio 2007 NORD-OVEST Tempo in moderato peggioramento con piogge e rovesci sparsi ad iniziare dal Piemonte e dalla Liguria. Mite. NORD-EST Nubi in aumento con possibili temporali sui rilievi. Mite. CENTRO Instabile in Appennino con qualche fenomeno temporalesco; più asciutto con schiarite sulle coste. Qualche pioggia sul Lazio. Fresco sui settori interni. SUD Addensamenti in Appennino ma con scarsi fenomeni; più soleggiato altrove. Giovedì, 3 maggio 2007 NORD-OVEST Nubi su Alpi e Liguria con qualche rovescio locale. Altrove sole a tratti. Peggiora ovunque in serata con rovesci sparsi. Mite. NORD-EST Nubi sparse, con qualche pioggia a ridosso della fascia alpina. Mite. CENTRO Nubi sparse su Sardegna e Toscana, senza fenomeni. Bel tempo sul resto del centro. Mite. SUD Bel tempo o con nubi di poco conto. Quasi caldo. Venerdì, 4 maggio 2007 NORD-OVEST Tempo perturbato con piogge e temporali specie sulla Liguria e la Lombardia. Piuttosto freddo. NORD-EST Perturbato con piogge e temporali sparsi. Fresco. CENTRO Tempo perturbato con piogge, meno frequenti su Sardegna e Abruzzo. Fresco. SUD Nubi sparse. Qualche pioggia nelle zone interne, sereno sulla Sicilia. Mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.21: A7 Milano-Genova

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A10 Genova-Ventimiglia (Km. 131,7) e All..…

h 21.17: A7 Milano-Genova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A10 Genova-Ventimiglia (Km. 131,7) e Allacciamento..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum