Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un agosto italiano un po' sottotono

L'anticiclone delle Azzorre che stenta, una depressione in viaggio verso il centro Italia, altre potenziali insidie per il Ferragosto. Meridione un po' più tranquillo ma stagione estiva in chiave dimessa.

La sfera di cristallo - 9 Agosto 2005, ore 15.37

Dopo l'afflusso di aria fredda che ha caratterizzato la prima fase del mese coinvolgendo soprattutto il Triveneto, la nostra Penisola sta per essere raggiunta da una depressione mediterranea in viaggio da ovest verso est in direzione dell'Italia centrale. Anche il settentrione verrà in parte interessato dai rovesci, mentre il sud non dovrebbe affatto risentirne. Perchè proprio il centro? Perchè è su questo settore che si prevedono i maggiori contrasti tra l'aria fresca, che ormai comanda le operazioni sul centro Europa e l'aria più calda che risale dal nord Africa. La depressione esaurirà i suoi effetti entro venerdì, ma non è atteso un ritorno della stabilità nemmeno dopo quella data. Se è vero che gran parte dell'Italia beneficierà di condizioni soleggiate e di un caldo moderato, al nord il tempo potrebbe mostrarsi ancora incerto, specie lungo la fascia alpina e prealpina. Oltre martedì 16 si apre un bivio con due possibilità: 1: o un ultimo graduale tentativo dell'estate di rientrare in corsa con una rimonta anticiclonica e tempo caldo 2: o la vittoria delle correnti fresche ed instabile e naturale conclusione della stagione a partire dal nord. SINTESI PREVISIONALE sino a martedì 16 agosto: mercoledì 10 agosto: nuvolaglia passeggera al nord e al centro, più importante su Liguria e regioni centrali ma con pochi fenomeni di rilievo, più sole lungo le Alpi e sul meridione. Temperature in leggero aumento al sud, in lieve calo nei valori massimi dove ci sarà nuvolosità. giovedì 11 agosto: instabile al nord con qualche rovescio su fascia padana ed appenninica, più asciutto lungo le Alpi. Al centro incerto e dal pomeriggio rovesci su Toscana, nord Umbria, nord Marche. Al sud ancora in gran parte soleggiato o velato. Lieve calo termico. venerdì 12 agosto: migliora al nord ma con tempo fresco, al centro instabile con temporali sparsi, più frequenti sulle zone interne, al sud abbastanza soleggiato con annuvolamenti sul Molise e la Campania interna associati ad isolati rovesci. Temperature in calo al centro. sabato 13 agosto: tornano le nuvole al nord con qualche rovescio sull'alta Lombardia e le zone alpine in genere, altrove bel tempo. Temp. staz. domenica 14 agosto: ancora incertezze lungo le Alpi e sulla fascia pedemontana del nord, più sole sul resto del Paese. Caldo all'estremo sud. lunedì 15 agosto e martedì 16 agosto: due giornate complessivamente buone al centro-sud, ancora incerte al nord ma senza fenomeni di rilievo, caldo moderato.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum