Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultime note di instabilità ma da lunedì torna l'estate, soprattutto al centro e al sud

Temporali pomeridiani nelle zone interne e montuose fino a domenica, poi progressivo assottigliamento della massa d'aria instabile e ritorno del bel tempo grazie alla rimonta dell'alta pressione. Tornerà anche a fare caldo, soprattutto al meridione e sulle Isole.

La sfera di cristallo - 29 Luglio 2011, ore 15.32

Mezza Italia è in procinto di partire per le sospirate vacanze e il tempo sembra non voler mettere giudizio. Ma cosa vogliamo noi Italiani da questo benedetto tempo meteorologico? Con l'alta pressione ci lamentiamo per il caldo "tropicale", con i temporali ci lamentiamo per il clima "monsonico". Insomma, viviamo in uno dei Paesi dal clima più gradevole al mondo e non ci va mai bene.

Fatto sta che chi sa apprezzare le bellezze del nostro Paese, l'attuale stagione estiva sa sempre come stupirci, prima facendosi sotto con sole e caldo, poi con aria fresca e temporali. E' la tipica alternzanza climatica di una fascia territoriale che si trova in questo periodo stagionale giusto lungo il bordo di separazione tra le calde alte pressioni subtropicali e le fresche correnti nord-atlantiche che si avvicendano con cadenza quasi regolare. 

Ora, dopo una lunga fase instabile, molti operatori turistici, soprattutto al nord, chiedono il sole. E il sole, quello bello, verrà. Il merito sarà di un promontorio anticiclonico in sviluppo tra le dita delle saccature polari che riuscirà a infilarsi lungo i meridiani mediterranei fino a raggiungere l'Italia, dove apporterà prevalenti condizioni di bel tempo, almeno tra lunedì 1 e giovedì 4.

La dinamicità delle correnti atlantiche però ne inclinerà ben presto l'asse e concentrerà gli sforzi della palla anticiclonica soprattutto al centro e al sud, dove tornerà anche a fare abbastanza caldo. Il nord per contro se la dovrà nuovamente vedere con infiltrazioni instabili che si inseriranno intorno a venerdì 5, come preludio di un possibile e più serio guasto in vista per il giorni successivi.

SINTESI PREVISIONALE FINO A GIOVEDI 4 AGOSTO 2011

VENERDI 29 LUGLIO nubi sparse un po' su tutte le regioni peninsulari, ma con schiarite al mattino. Nel pomeriggio gli addensamenti si concentreranno in montagna, concedendo invece ancora ampi spazi di sole su pianure e coste. Su Alpi e centro-nord Appennino si avrà anche rischio di rovesci temporaleschi pomeridiani, in attenuazione in serata. Clima ancora gradevole ovunque, solo un po' caldo all'estremo sud, pur se abbastanza ventilato.

WEEK-END moderata instabilità pomeridiana sulle zone montuose peninsulari, e di notte sulla val Padana, con spunti temporaleschi sparsi. Più sole sulle Isole Maggiori e in Calabria. Temperature stazionarie.

LUNEDI 1 AGOSTO giornata in prevalenza soleggiata con poche nubi pomeridiane in montagna, senza conseguenze. Temperature in aumento, clima un po' caldo al sud.

MARTEDI 2 AGOSTO bel tempo su tutto il Paese con temperature in ulteriore aumento e clima caldo, in particolare al centro e al sud. In serata qualche temporale occasionale sulle Alpi centro-occidentali.

MERCOLEDI 3 AGOSTO passaggi nuvolosi irregolari, più organizzati al nord, dove sarà possibile qualche rovescio a carattere sparso. Altrove migliora rapidamente. Clima abbastanza caldo.

GIOVEDI 4 AGOSTO giornata di gran sole e con clima caldo, soprattutto al meridione e sulle Isole Maggiori. In serata tendenza a temporali sulle Alpi.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum