Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultime incertezze prima dell'ingresso dell'estate

Il tempo rimarrà instabile su diverse regioni fino alla giornata di venerdì 4 giugno. In seguito sembra confermata l'espansione dell'alta pressione sull'Italia, con conseguenti condizioni di bel tempo sulla Penisola.

La sfera di cristallo - 1 Giugno 2004, ore 16.03

La depressione che al momento si trova nei pressi della Germania, tenderà a muoversi nel corso dei prossimi due giorni in direzione della Penisola Balcanica. Di conseguenza la nostra Penisola verrà interessata da correnti settentrionali, che risulteranno instabili sul sud peninsulare e su parte del centro. Niente paura! Molto probabilmente si tratterà dell'ultima "sfuriata" temporalesca, in attesa che l'alta pressione assuma il comando delle operazioni, garantendo su tutta la Penisola tempo stabile e soleggiato, con temperature in graduale aumento. Già nella giornata di sabato, la depressione balcanica tenderà a perdere energia, favorendo un'attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni anche sulle zone appenniniche centro-meridionali. A partire dalla giornata di domenica fino a tutto martedì, l'Italia verrà "abbracciata" dall'alta pressione, che garantirà tempo buono e progressivamente più caldo. Certo, saranno probabili isolati temporali sull'Appennino e sulle Alpi, ma si tratterà di fenomeni isolati e perfettamente in linea con la stagione in corso. SINTESI PREVISIONALE Mercoledì 2 e giovedì 3 giugno: tempo moderatamente instabile al centro e al sud peninsulare, con possibilità di temporali nel pomeriggio. I fenomeni saranno più probabili lungo i litorali adriatici al mattino, per poi sconfinare in direzione del Tirreno nel pomeriggio. Al nord, sull'alta Toscana e sulle due Isole Maggiori tempo migliore, con prevalenza di schiarite e addensamenti pomeridiani sui rilievi, ma con basso rischio di fenomeni. Temperature stazionarie, su valori localmente al di sotto delle medie sui settori appenninici centrali. Venerdì 4 giugno: al nord, sulle due Isole Maggiori e sulla Toscana tempo buono. Su tutte le altre regioni insisterà ancora una nuvolosità irregolare, con possibilità di residui fenomeni temporaleschi nel pomeriggio, in esaurimento nella notte. Temperature in aumento al nord, stazionarie altrove. Sabato 5 giugno: bel tempo su tutta la Penisola, salvo addensamenti sull'Appennino centro-meridionale e sulle Alpi, associati ad occasionali rovesci. Temperature in aumento su tutta la Penisola. Domenica 6, lunedì 7 e martedì 8 giugno: alta pressione e bel tempo ovunque. Limitati addensamenti con qualche temporale pomeridiano saranno possibili su Alpi e Appennini. Temperature in ulteriore aumento ovunque. Caldo al centro-nord.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum