Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultime incertezze poi anticiclone in cattedra fino a venerdì 22

Decisa rimonta anticiclonica subtropicsale con parziale alimentazione continentale nord-africana proiettata sull'Italia per gran parte della prossima settimana. A parte qualche occasionale temporale di calore sarà un anticipo d'estate dalle Alpi alla Sicilia.

La sfera di cristallo - 15 Maggio 2009, ore 16.20

L'antipasto ce lo aveva servito nel corso della prima decade di maggio. Ora il ciclope del bel tempo, alias l'anticiclone nord-africano recentemente risorto dai deserti d'oltremare, ha spento temporaneamente i motori e contempla tra i suoi programmi una fisiologica battuta d'arresto. Proprio questa pausa sta permettendo l'infilata di una saccatura atlantica il cui compito è quello di refrigerare le arie primaverili prima delle prove ufficiali dell'estate. Quest'ultima prospettiva conduce subito le nostre menti al ricordo recente e mai dimenticato di interminabili periodo secchi e roventi. In realtà prendiamo atto in tutta serenità che si tratterà di una fase come un'altra; nessun eccesso che debba spaventare, nessun segnale che ci faccia pensare ad un'estate da incubo come l'innominabile 2003 per farla breve. Ora però la Natura ci pone di fronte ad una curva a gomito lungo il percorso stagionale. E anche questo è da ritenere assolutamente normale, considerato il lungo rettilineo depressionario che ha scandito gli ultimi mesi e che ha contribuito con le piogge più abbondanti del secolo ad appianare i preoccupanti deficit idrici che si erano aperti nelle nostre falde. Ora la storia del tempo volta pagina; inizia un nuovo capitolo: è la prefazione dell'estate. Su questa linea guida trascorrerà la settimana che, dopo lo smaltimento delle ultime incertezze nel corso del weekend, si aprirà lunedì con l'alta pressione in allungo dai comparti subtropicali a garantire il sole a oltranza, almeno fino a venerdì 22. Le temperature si porteranno su valori praticamente estivi e il surplus di calore, unitamente a bassi strati che si faranno via via più umidi, potranno da un lato creare qualche situazione di caldo un po' "appiccicoso" sulle pianure interne, dall'altra favorire l'innesco di qualche isolato temporale di calore in prossimità dei monti. Lungo le coste il tempo migliore con la giusta miscelazione tra sole e brezze mitigatrici. Riassunto previsionale fino a VENERDI 22 MAGGIO SABATO, 16 MAGGIO 2009 Al mattino ampie schiarite al nord-ovest, Sardegna e regioni centrali. Un po' di nuvolaglia altrove con residui rovesci sui settori alpini centro-orientali e tendenza a temporaneo miglioramento. Nel pomeriggio ampio soleggiamento su pianure e coste, moderata instabilizzazione lungo i rilievi alpini orientali con occasionali rovesci, più probabili su Dolomiti, Friuli, Appennino tosco-emiliano, umbro, rilievi di confine tra Molise e Campania. Brevi acquazoni non esclusi anche su Canavese e pedemontana torinese. Temperature in lieve generale calo. DOMENICA, 17 MAGGIO 2009 Banchi nuvolosi di passaggio al nord-ovest e sui rilievi del centro-sud. Non si escludono rovesci a carattere sparso nelle ore pomeridiane su settori alpini piemontesi, lombardi con sconfinamenti anche sulla pianura Padana occidentale. Rovesci qua e là anche lungo la dorsale appenninica centro-meridionale. Sui rimenenti settori del centro-sud e a tratti anche sulla pianura Padana orientale spesso soleggiato con temperature masssime in lieve aumento; un po' fresco sulle Alpi. LUNEDI, 18 MAGGIO 2009 Ultime incertezze lungo l'arco alpino con nuvolosità sparsa e occasionali brevi rovesci alternati a momenti via via più soleggiati. Prevalenza di sole sul resto del Paese con solo modesto sviluppo di nubi cumuliformi lungo l'Appennino meridionale senza fenomeni di particolare rilievo. Temperature in generale aumento. Tendenza per i giorni successivi Martedì, 19 maggio 2009 NORD-OVEST Soleggiato e stabile. Qualche addensamento sulle Alpi nel pomeriggio. NORD-EST Nubi sparse sulle Alpi nel pomeriggio. Mite. Bello sulle pianure. CENTRO Bel tempo e clima un po' caldo. SUD Stabile e soleggiato. Un po' caldo. Mercoledì, 20 maggio 2009 NORD-OVEST Bel tempo e molto mite. Qualche nube di passaggio nel pomeriggio. NORD-EST Bel tempo e molto mite. Qualche nube di passaggio nel pomeriggio sulle Alpi. CENTRO Bel tempo e abbastanza caldo. SUD Bel tempo e abbastanza caldo. Giovedì, 21 maggio 2009 NORD-OVEST Bel tempo, salvo nuvolosità sulle Alpi nel pomeriggio con qualche rovescio. Mite NORD-EST Nubi sparse sulle Alpi con qualche rovescio. Più sole in pianura. Mite. CENTRO Bel tempo e clima caldo. Qualche nube nel pomeriggio tra Lazio e Abruzzo. SUD Bel tempo sulla Sicilia. Per il resto nubi sparse, ma con basso rischio di pioggia. Mite. Venerdì, 22 maggio 2009 NORD-OVEST Bel tempo e clima mite. Qualche nube a carattere locale sulle Alpi e sulla Liguria nel pomeriggio. NORD-EST Bel tempo e clima mite. Qualche nube a carattere locale sulle Alpi nel pomeriggio con qualche isolato rovescio. CENTRO Bel tempo e mite. Qualche addensamento nelle zone interne nel pomeriggio e sulla Sardegna. Caldo. SUD Stabile e soleggiato, caldo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.02: A4 Brescia-Padova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Sirmione (Km. 253,7) in uscita in entrambe le direzioni…

h 11.02: A10 Genova-Ventimiglia

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Genova Aeroporto (Km. 2,3) in uscita in entrambe le dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum