Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutto sul Ponte del Primo Maggio: raffica di MAPPE, per capire dove pioverà...

Doppio attacco alla Penisola: il primo mercoledì colpirà soprattutto il nord e giungerà attenuato nelle prime ore del Primo Maggio sul resto del Paese, il secondo è atteso per venerdì al nord e sabato soprattutto al centro-sud. Domenica bel tempo al settentrione, schiarite sulle centrali tirreniche, ancora instabile altrove. Un po' di alta pressione all'inizio della prossima settimana.

La sfera di cristallo - 29 Aprile 2014, ore 15.15

Il bel tempo può attendere. Ora ci raggiungeranno due nuovi vortici depressionari. Il primo busserà alle porte del settentrione già nelle prossime ore, accanendosi soprattutto sul nord, ma lasciando qualche strascico anche al centro-sud sino alle prime ore della giornata del Primo Maggio.

Il secondo, ben più intenso, entrerà in azione nelle prime ore di venerdì 2 maggio al settentrione, per poi coinvolgere tutto il Paese, andando a posizionarsi per sabato 3 maggio sull'Italia centrale, per poi fuggire verso il basso Adriatico entro le prime ore di domenica: insomma, come avrete capito, questo secondo vortice non risparmierà nessuna regione e si porterà dietro anche un nuovo abbassamento delle temperature.

Solo da lunedì 5 il tempo ritroverà un po' di anticiclone e di temperature primaverili, per il resto i giubbotti e le felpe ci accompagneranno durante gran parte del fine settimana.

Abbiamo voluto postare qui tutte le mappe relative alle precipitazioni, che risulteranno comunque utilissime per capire come organizzarsi in caso di partenza per questo lungo Ponte di festa. La giornata migliore sarà senza dubbio quella del Primo Maggio e, a seguire, almeno per metà del Paese, cioè per il nord e le regioni centrali tirreniche, quella di domenica 4 maggio, quando le correnti settentrionali o nord-orientali spazzeranno via le nubi.

Nonostante le giustificate lamentele e i disagi vissuti nelle zone in cui sta piovendo troppo, ricordiamo che la primavera e l'autunno sono proprio le stagioni potenzialmente più piovose dell'anno su molte zone del nord e del centro Italia, mentre l'inverno lo è generalmente per il meridione, anche se le eccezioni ormai a questa regola sono diventate tante.

L'estate invece è la stagione notoriamente più piovosa per il settore alpino, ma a maggio i temporali possono ancora accanirsi ovunque, del resto se non intervenissero questi break temporaleschi sarebbe quasi perennemente estate da marzo a settembre, non è forse un po' troppo?

Il turismo? Ce la farà anche di fronte a queste previsioni non certamente ottimiste. Come avrete visto, molte zone conosceranno anche schiarite, basterà controllare bene la dinamica dei passaggi piovosi per scegliere il momento giusto per fare una gita, senza drammi e piagnistei inutili.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 6 MAGGIO:
mercoledì 30 aprile:
al nord peggioramento con rovesci e temporali sparsi, specie tra Lombardia e Piemonte, poi anche sul basso Veneto, ma possibili ovunque. Al centro nuvolosità irregolare con locali rovesci, specie sulle zone interne e montuose, al sud dapprima bello, poi aumento delle nubi e locali rovesci in Campania. Temperature in calo al nord, stazionarie al centro, in aumento al sud.

giovedì 1 maggio: al nord belle schiarite in mattinata, nel pomeriggio sui rilievi cumuli e qualche rovescio sparso, in pianura ancora prevalenza di sole. Al centro nuvolosità irregolare con residui rovesci nelle prime ore, poi belle schiarite, nel pomeriggio isolati spunti temporaleschi in Appennino. Al sud al mattino instabile con qualche rovescio, specie sulla Campania e la Lucania meridionale, poi schiarite, bel tempo sulle isole. Temperature in aumento al nord e al centro, in lieve calo al sud.

venerdì 2 maggio: peggiora con piogge e rovesci al nord anche intensi nel pomeriggio, specie sulla bassa pianura, peggiora anche al centro con temporali sparsi, al sud schiarite temporanee. Temperature in calo al nord.

sabato 3 maggio: instabile su nord-est, centro, Campania con piogge e temporali, schiarite al nord-ovest, variabile altrove in peggioramento con piogge e rovesci. Temperature in aumento al nord-ovest, in calo altrove. 

domenica 4 maggio: al nord, sulla Sardegna e sulle centrali tirreniche miglioramento, altrove ancora variabile con alcuni rovesci sparsi, anche temporaleschi nel pomeriggio, in attenuazione verso sera.

lunedì 5 e martedì 6 maggio: bel tempo in temporanea affermazione, rialzo delle temperature.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.12: A4 Milano-Brescia

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in u..…

h 19.12: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Settimo Milanese-SS11: S.Siro..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum