Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutte le mappe del MALTEMPO previsto nei prossimi giorni sull'Italia

Stai partendo per il Ponte di Ognissanti? Hai paura che possa piovere? MeteoLive ti aiuta a pianificare meglio le prossime giornate in base alle condizioni del tempo previste. I giorni peggiori saranno giovedì 30 e venerdì 31 per la Sardegna, domenica 3 novembre al nord, martedì 5 su gran parte del Paese.

La sfera di cristallo - 29 Ottobre 2013, ore 15.17

Si abbasserà gradualmente il flusso zonale atlantico alle latitudini mediterranee, il tempo a tratti peggiorerà, e quando non pioverà risulterà piuttosto nuvoloso, specie su nord e Tirreno; inoltre gradualmente le temperature si riporteranno nell'ambito della media del periodo.

La sintesi del tempo sino a martedì 5 novembre sarebbe questa, ma ora entriamo nei dettagli. L'azione di limatura delle velleità anticicloniche nell'ambito del Mediterraneo è cominciata in queste ore con una perturbazione estesa tra il settentrione e le isole Baleari, destinata logicamente a smembrarsi.

La parte meridionale confluirà in una sorta di conca depressionaria che andrà a collocarsi a ridosso della Sardegna e seguiterà a dispensare temporali sino alla giornata di venerdì, coinvolgendo marginalmente anche la Sicilia e sfiorando le coste del Tirreno centrale.

Nel frattempo si metteranno in moto correnti occidentali che traghetteranno un sistema frontale in direzione del nostro Paese durante il fine settimana: sabato ci sarà dunque il transito di un fronte caldo poco attivo ma molta nuvolosità e locali piovaschi passeggeri, domenica invece transiterà un fronte freddo al nord, determinando sulle Alpi forti precipitazioni, anche nevose a partire dai 1500m.

La prima vera virata verso l'autunno arriverà però per tutti tra lunedì 4 e martedì 5 novembre con una depressione che colpirà soprattutto il centro-sud e ridimensionerà seriamente le temperature un po' ovunque. Poi ci sarà una tregua, perchè la corrente a getto aumenterà temporaneamente la sua velocità e sperimenteremo nuovamente qualche giorno anticiclonico.

Si tratterà però di una tregua armata perchè i serpeggiamenti delle correnti potrebbero riprendere presto, favorendo la penetrazione di una nuova saccatura nel cuore del Mediterraneo entro domenica 10 o lunedì 11 novembre.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 5 NOVEMBRE:
mercoledì 30 ottobre
: al nord a tratti piovoso, anche con qualche temporale, ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni, peggioramento nel corso della giornata sulla Sardegna con forti temporali sul

mare ma localmente anche sulla terraferma in prossimità della costa, tempo discreto o buono altrove, salvo nuvolaglia sparsa. Mite. 

giovedì 31 ottobre: rovesci e temporali sparsi su molte zone di mare aperto sul Tirreno, a ridosso della Sardegna e dell'ovest della Sicilia, nuvolaglia al nord ma con pochi fenomeni, parzialmente nuvoloso ma asciutto altrove. Temperature in calo sulla Sardegna, stazionarie altrove.

venerdì 1° novembre: graduale miglioramento sul Tirreno, ma tempo un po' incerto ovunque, locali nebbie al nord. Sempre mite.

sabato 2 novembre: nubi a spasso per tutta la Penisola qualche pioggia o rovescio in movimento da ovest verso est. 

domenica 3 novembre: passaggio piovoso intenso lungo le Alpi e in parte anche sul resto del nord con limite della neve a 1500m, più in basso sulle vallate settentrionali. Al centro-sud nuvolosità irregolare poi rovesci sparsi nell'arco della giornata sul Tirreno, in serata migliora al nord-ovest, ancora rovesci sull'estremo nord-est. Temperature in generale calo, specie al nord.

lunedì 4 novembre: dapprima schiarite e clima più fresco, specie al nord, peggioramento entro il tardo pomeriggio su nord-ovest ed alto medio Tirreno con le prime piogge. Ulteriormente fresco.

martedì 5 novembre: maltempo su tutto il Paese ma con fenomeni più intensi sulle regioni centrali, la Liguria di Levante, l'Emilia-Romagna e con tendenza a miglioramento al nord. In serata maltempo in localizzazione sul meridione. Ulteriore lieve calo termico, specie al centro-sud.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum