Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tuoni ed acquazzoni a tratti sino a metà della prossima settimana

In seguito possibile una seconda moderata ondata di caldo stagionale della durata di alcuni giorni, massimo una settimana. (dall'8 al 14)

La sfera di cristallo - 31 Maggio 2007, ore 15.20

Una bella perturbazione in transito al nord e sulla Toscana nella giornata di venerdì sarà seguita dalla penetrazione sul bacino centrale del Mediterraneo di un vortice depressionario contraddistinto da aria fredda in quota che tenderà a persistere sul nostro Paese almeno sino alla metà della prossima settimana, colmandosi sul posto e concedendo diverse occasioni per lo sviluppo di rovesci o temporali sparsi. Una goccia fredda che resta isolata, perchè alla fine di questo si tratta, determina una diffusa instabilità con temporali anche forti, finchè è giovane, poi diventa abbastanza imprevedibile: magari genera temporali marittimi a ridosso della costa nel primo mattino, poi sino a metà pomeriggio splende il sole e non succede più nulla, infine nascono quasi dal nulla nuove cellule temporalesche che non si stancano di fiorire sino a tarda sera. La pressione al suolo diventa livellata su valori medi: 1014-1016hPa, il vento è debole, ma in quota continuiamo ad osservare una processione di nubi sfrangiate, lente nel loro incedere, che talora si ispessiscono e determinano rovesci. Quando una depressione invecchia queste sono le sue caratteristiche. Infine esalerà l'ultimo respiro (residui rovescetti pomeridiani in montagna) lasciando il posto ad una rimonta anticiclonica di matrice subtropicale (ci risiamo), sospinta verso di noi dalla discesa di un vortice freddo verso l'estremo ovest del Continente (e ci ririsiamo). Da questi movimenti potrebbe insomma scaturire la seconda moderata ondata di caldo stagionale sull'Italia da venerdì 8 giugno che potrebbe durare circa una settimana prima che da ovest qualche magnanimo fronte temporalesco si decida a farci visita interrompendo la risalita di aria calda. Stiamo comunque parlando di fantameteo, del quale, come ben sapete, è bene non fidarsi troppo. Cominciamo allora a verificare ciò che combinerà il fronte freddo delle prossime ore e l'instabilità del week-end, poi se ne riparlerà. SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 7 GIUGNO Venerdì, 1 giugno 2007 NORD-OVEST Passaggio perturbato, dapprima su Piemonte, Ponente ligure e Valle d'Aosta, poi soprattutto su Lombardia e Levante ligure, calo termico e temporali. Neve oltre i 2000-2200m. NORD-EST Peggioramento con il passare delle ore con rovesci e temporali sparsi a partire da Veneto ed Emilia. Calo termico. Neve oltre i 2300m. CENTRO Rapido peggioramento sulla Toscana rovesci e qualche temporale. Nubi e qualche fenomeno anche sull'Umbria, le Marche e l'alto Lazio durante il pomeriggio. Lieve calo termico. SUD Generalmente soleggiato al mattino, eccetto moderato aumento delle nubi sulle regioni tirreniche. Attività cumuliforme pomeridiana in Appennino, e sulla Campania con qualche temporale. Temporaneamente più caldo. Sabato, 2 giugno 2007 NORD-OVEST Moderata instabilità su tutti i settori con nuvolosità irregolare, ampie schiarite alternate a rovesci sparsi anche temporaleschi. Temperature in lieve aumento ovunque; mite. NORD-EST Instabile con isolati rovesci o temporali, specie su pianura veneta, friulane, Emilia-Romagna e nelle ore pomeridiane, temperature in lieve aumento. CENTRO Molto instabile, con frequenti rovesci e temporali, specie nelle zone interne, ma con sconfinamenti lungo il litorale. Qualche schiarita a tratti. Lieve calo termico. SUD Nuvolosità irregolare in accentuazione con qualche rovescio o temporale, più probabili ed intensi lungo la fascia appenninica e nel pomeriggio. Mite. Domenica, 3 giugno 2007 NORD-OVEST Nubi sparse ovunque con qualche occhiata di sole. Possibili rovesci nel pomeriggio, specie su Lombardia, basso Piemonte ed Appennino ligure. Abbastanza fresco al mattino, mite nel pomeriggio. NORD-EST Molte nubi ovunque, con rischio di piogge e rovesci a carattere sparso soprattutto nelle ore pomeridiane. Fresco. CENTRO Instabile ovunque con brevi rovesci o temporali sparsi, specie nel pomeriggio. Fresco. SUD Instabile con rovesci e temporali sparsi, più probabili su Calabria tirrenica e Messinese in mattinata, su tutte le zone interne nel pomeriggio. Temperature in calo. Lunedì, 4 giugno 2007 NORD-OVEST Condizioni di moderata instabilità su tutti i settori con qualche rovescio o temporale pomeridiano, specie sull'Appennino ligure. Mite. NORD-EST Nubi sparse con qualche rovescio o temporale ancora possibile, specie nel pomeriggio. Mite. CENTRO Instabile con rovesci o temporali sparsi, meno frequenti sulla Toscana. Mite. SUD Nubi irregolari con possibili temporali sparsi o rovesci, in particolare su Sicilia, Calabria e dorsale appenninica. Possibili nubifragi sul Golfo di Gela. Mite. Martedì, 5 giugno 2007 NORD-OVEST Instabile sulle Alpi con possibili temporali nel pomeriggio. Più asciutto sulle pianure. Mite. NORD-EST Instabile sulle Alpi con possibili temporali nel pomeriggio. Più asciutto sulle pianure. Mite. CENTRO Ancora instabile sulla dorsale appenninica e versante adriatico. Più aperto il tempo su Toscana e Sardegna. Mite. SUD Nubi irregolari con qualche temporale sparso. Mite. Mercoledì, 6 giugno 2007 NORD-OVEST Residua instabilità con qualche temporale pomeridiano, specie a ridosso delle Alpi ma non escluso anche al piano. Un po' di caldo afoso nel pomeriggio. NORD-EST Residua instabilità con qualche temporale pomeridiano, specie a ridosso delle Alpi ma non escluso anche al piano. Un po' di caldo afoso nel pomeriggio. CENTRO Instabile sui settori adriatici e in Appennino con qualche temporale. Tempo più asciutto ma incerto altrove. Mite. SUD Tempo inaffidabile con qualche rovescio o temporale, più probabile nel pomeriggio e nelle zone interne. Mite. Giovedì, 7 giugno 2007 NORD-OVEST Tempo in miglioramento con cielo generalmente sereno e caldo pomeridiano. NORD-EST Leggermente instabile in montagna con nubi irregolari e qualche rovescio pomeridano; più asciutto e abbastanza caldo in pianura. Tendenza a miglioramento. CENTRO Residua instabilità con isolati fenomeni temporaleschi pomeridiani in Appennino; più asciutto sulle coste. Caldo moderato. SUD Abbastanza soleggiato eccetto addensamenti e qualche isolato rovescio in Appennino. Caldo moderato.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.49: Tangenziale Est (RM)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Uscita Via delle Valli-..…

h 09.46: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Melegnano (Km. 7,7) e Allacciamento Tangenziale Ovest Di Milano (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum