Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tranne la Sicilia, il resto dell'Italia rimarrà a secco

Ci aspettano giornate in gran parte soleggiate e calde con valori al di sopra della media del periodo. In pianura comparsa dei primi banchi di nebbia nelle prime ore del mattino. Forte inversione termica.

La sfera di cristallo - 17 Settembre 2003, ore 16.28

Poche parole oggi nella "sfera" per commentare il gran dominio dell'anticiclone su gran parte del Continente. Sul suo bordo meridionale una depressione afro-mediterranea manterrà attive condizioni di instabilità sulla Sicilia. Sarà l'unica nota di un certo rilievo in un periodo meteorologico che si prospetta assai tranquillo, oseremmo dire quasi noioso. Il punto è però un altro: non si tratta di annoiarsi o di pensare al proprio tornaconto per escursioni e week-end ma allo stato di grave siccità che ancora persiste su gran parte del nord, sulla Toscana e sul Lazio. E' una situazione che si trascina dall'inverno scorso e che ancora non ha trovato una naturale conclusione. Le perturbazioni non hanno alcuna speranza di forzare il blocco, almeno sino a mercoledì 24. La struttura è tale da favorire una marcata inversione termica con valori termici molto miti per la stagione in quota e più freschi ed umidi al mattino in pianura, dove saranno possibili le prime nebbie in banchi. In condizioni anticicloniche infatti l'aria più fresca ed umida rimane schiacciata nei bassi strati, quella calda, più leggera, si concentra ad alta quota. Questo non preclude comunque il raggiungimento di valori praticamente estivi in pianura nelle ore oomeridiane, visto che il soleggiamento è ancora relativamente forte. Insomma avete capito che per trovare qualcosa di veramente interessante bisognerebbe parlare di "Isabel", ma questo esula dal contesto della nostra rubrica. Previsioni sino a mercoledì 24: DA MERCOLEDI 18 a SABATO 20 Sulla Sicilia sino a sabato ancora qualche possibile temporale, sopratutto nella giornata di giovedì, quando i fenomeni potrebbero risultare ancora piuttosto forti. Altrove gran sereno e al massimo qualche velatura. Banchi di nebbia nel primo mattino in pianura da sabato. Valori freschi al mattino in pianura e nelle vallate alpine, caldi al pomeriggio. DA DOMENICA 21 A MERCOLEDI 24 Ben soleggiato ovunque, foschia in pianura, qualche annuvolamento stratiforme possibile, specie lungo le Alpi. Sulla Puglia, il Molise, la Basilicata e la Calabria da lunedì alcuni parziali annuvolamenti con isolati e sporadici rovesci non esclusi, causa un flusso nord-orientale di aria leggermente più fresca ed instabile. Temperature in leggera flessione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.18: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 2,9 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo SS494 Vigevanese Nuova: Lorentegg..…

h 13.16: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A23 Palmanova-Tarvisio (Km. 486)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum