Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra sole, caldo ed un pizzico d'instabilità sui rilievi

Estate in sella per tutta questa settimana sull'Italia. Nuova offensiva del caldo, specie nel week-end. Per un cambiamento si dovrà attendere la settimana prossima.

La sfera di cristallo - 25 Giugno 2012, ore 14.12

Estate a briglie sciolte sull'Italia. Nessun titolo sarebbe più azzeccato per indicare il tempo dei prossimi sette giorni sulla nostra Penisola.

Estate significa sole, caldo, mari lisci come l'olio...ma significa anche incertezze sui rilievi, laddove la massa d'aria caldo-umida è costretta a salire di quota, favorendo colonne di vapore acqueo che poi sono alla base dei nostri temporali pomeridiani.

Dopo una lieve attenuazione del caldo, per merito di correnti leggermente più fresche da nord-ovest, la situazione tornerà caliente su tutta la nostra Penisola da metà settimana. Merito (o demerito) di un nuovo anticiclone di matrice africana che si svilupperà come risposta ad una saccatura sull'Europa occidentale. Insomma, un classico delle estati degli ultimi anni.

A partire dalla giornata di mercoledì fino a tutto il fine settimana ( e forse anche oltre) saremo sotto la cupola protettiva di questo anticiclone nuovo di zecca.

Avremo delle incertezze? Come abbiamo ribadito poco sopra, i rilievi alpini ed appenninici avranno i pomeriggi un po' turbolenti, per via di qualche temporale di stagione. Molto scarsi o nulli gli sconfinamenti nelle zone pianeggianti ed ancor meno lungo le coste, che avranno quasi certamente il sole pieno.

Anche la maggiore ventilazione degli ultimi giorni verrà sostituita da una stasi. Solo le brezze costiere saranno capaci di far muovere un po' l'aria, specie nelle ore del pomeriggio.

Tutto ciò, in attesa della prima rinfrescata stagionale? La cosa sembra al momento fattibile nel corso della prima settimana di luglio. La rubrica Fantameteo proverà a spingersi oltre, per fare luce su quest'ultimo punto.

Intanto godiamoci l'estate, con le previsioni per i prossimi sette giorni in Italia.

Martedì 26 giugno: un po' d'instabilità e di ventilazione da nord sul settore di nord-est e lungo tutta la dorsale dell'Appennino, specie nel pomeriggio. Altrove sole prevalente, ma caldo piu sopportabile.

Mercoledì 27 giugno: ancora qualche incertezza nel pomeriggio su Alpi, Prealpi ed Appennino. Sole pieno e temperature in aumento sul resto della Penisola.

Giovedì 28 e venerdì 29 giugno: bel tempo ovunque, ma con qualche temporale sempre possibile sulle Alpi e lungo la dorsale dell'Appennino nel pomeriggio. Caldo in accentuazione su tutta la Penisola.

Sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, l'alta pressione raggiungerà il suo culmine. Probabilmente spariranno anche i temporali sui rilievi nel pomeriggio. Caldo intenso su tutta la Penisola.

Lunedì 2 luglio: qualche temporale in più al nord-ovest, per il resto bel tempo e molto caldo.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum