Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Timidi tentativi di autunno sull'Italia

Nei prossimi giorni sarà ancora il sud a beneficiare maggiormente delle precipitazioni. Qualcosa potrebbe cambiare anche per il nord, ma abbiamo bisogno di conferme. Insomma, la stagione autunnale tenterà di alzare un po' la voce, ma non sarà facile.

La sfera di cristallo - 12 Ottobre 2011, ore 13.57

Prima l'estate, poi quasi l'inverno ed adesso nuovamente l'estate. E' davvero un ottobre strano quello che stiamo vivendo.

L'alta pressione è ben piazzata sull'Europa occidentale e per il momento non sembra intenzionata a mollare la presa. Il suo fianco orientale, però, subisce delle oscillazioni; da queste scaturiscono le correnti settentrionali che a fasi alterne investono l'Italia, portando fenomeni essenzialmente lungo il versante adriatico ed al sud.

Tale situazione penalizza sotto il profilo precipitativo il nord e la Toscana. Questi settori si trovano ad avere un'alternanza tra Favonio ed alta pressione, ma il denominatore comune resta il gran secco.

Come evolverà la situazione nei prossimi giorni? Fino a domenica il copione sembra ripetersi: ad una "spanciata" dell'alta pressione ( che sta portando valori estivi soprattutto sul nord-ovest) seguirà un suo ritiro. In poche parole, torneranno le correnti settentrionali, tornerà anche un po' di freddo, con le precipitazioni concentrate essenzialmente al sud, sulla Sardegna e su alcune zone del versante adriatico. Insomma, non cambierà nulla.

C'è però una variante, che da qualche giorno stiamo valutando. Si tratta ancora di una linea di tendenza, in quanto la distanza previsionale risulta eccessiva.

Tale variante la si può intuire dalla cartina sopra riportata e valida per martedì 18 ottobre.

Esaurita l'azione delle correnti settentrionali sull'Italia, l'alta pressione sull'Europa occidentale tenderà a spezzarsi. Una parte ( la piu forte) se ne andrà in Atlantico, mentre la piu debole evolverà a levante verso l'Europa orientale.

Una vasta saccatura presente sulle Isole Britanniche potrebbe avere spazio per scendere verso sud e dare luogo ad un guasto sul Mediterraneo occidentale e l'Italia nei giorni seguenti. Inutile dire che il nord e la Toscana uscirebbero dal tunnel del gra secco e sulla nostra Penisola si riproporrebbe l'autunno classico, fatto di piogge e di temperature non necessariamente fredde.

Possibilità che questa situazione vada in porto? Purtroppo ancora bassa, attorno al 40%. Nei prossimi giorni vedremo se questa percentuale potrà essere alzata o, nel peggiore dei casi, ridotta.

Ecco le previsioni per i prossimi sette giorni in Italia.

Giovedì 13 ottobre: dopo una mattinata serena quasi ovunque, qualche rovescio raggiungerà il sud e l'Abruzzo nel pomeriggio. Temperature in calo per venti in rinforzo da nord-est.

Venerdì 14 e sabato 15 ottobre: nubi intense all'estremo sud con precipitazioni anche temporalesche ed intense. Qualche rovescio è atteso anche sul medio-basso Adriatico e sulla Sardegna, per il resto nulla di nuovo da segnalare. Temperature in calo ovunque e venti sostenuti da nord-est.

Domenica 16 ottobre: ultimi rovesci sulla Sicilia e la Calabria, in via di attenuazione. Per il resto bel tempo o nubi di poco conto al nord. Ancora ventoso e fresco ovunque.

Lunedì 17 ottobre: bel tempo a parte residui addensamenti al sud in attenuazione. Attenuazione del vento e temperature in aumento.

Martedì 18 e mercoledì 19 ottobre: possibile peggioramento al nord ( da confermare). Piu sole invece al centro ed al sud. Mite ovunque.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum