Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Termometro in discesa nel fine settimana, lunedì neve sino a 800m su Appennino abruzzese

Al centro-sud e, inizialmente anche sulle regioni di nord-est, tempo instabile con rovesci temporaleschi. Da lunedì l'aria fredda seguiterà ad interessare il meridione ed il versante adriatico.

La sfera di cristallo - 4 Novembre 2004, ore 16.06

Abituati alle nevicate precoci dello scorso anno, in questo inizio d'autunno così mite, al centro-sud dovremmo dire così caldo, sembra che la gente non aspetti altro che l'arrivo del freddo e dell'inverno. In realtà le cose andranno per gradi e l'inverno vero, detto francamente, è ancora lontano. Nel fine settimana accontentiamoci di riguadagnare le medie del periodo, che sono poi quelle di inizio novembre, non certo di gennaio, poi si vedrà. L'anticiclone delle Azzorre si rafforzerà notevolmente nel corso dei prossimi giorni, ma la sua coperta non riuscirà a protendersi con efficacia sull'Europa orientale e sul bacino del Mediterraneo. Saremo così raggiunti da aria sempre più fredda, almeno sino a martedì; tale massa d'aria di estrazione artica marittima, andrà a confluire in un minimo depressionario posizionato sul Mar Jonio, mantenendo condizioni di instabilità al sud e sul medio Adriatico per alcuni giorni. Sull'Appennino marchigiano, abruzzese, molisano e da lunedì anche su quello lucano potranno verificarsi delle limite ad altezze comprese tra i 1000 e i 1400m, lunedì anche a quote più basse sull'Appennino abruzzese. SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 11 NOVEMBRE: Venerdì 5 novembre: al nord nuvoloso ma fenomeni (anche temporaleschi) prevalentemente relegati al Triveneto e, dalla serata, all'Emilia-Romagna. Al centro-sud cielo irregolarmente nuvoloso con residui rovesci al mattino sulla Calabria jonica in attenuazione e primi piovaschi dal pomeriggio su Toscana, Umbria e Marche. Temperature in lieve calo sul Triveneto. Sabato 6 novembre: in mattinata su Veneto orientale, Friuli Venezia Giulia ed Emilia-Romagna ancora nuvoloso con rovesci anche temporaleschi, schiarite sul Trentino Alto Adige per venti di Foehn, al nord-ovest poche nubi. Nel pomeriggio esaurimento dei fenomeni su tutti i settori, cielo irregolarmente nuvoloso con Bora forte in inserimento fin sulla Valpadana con moderato calo delle temperature. Al centro molto nuvoloso con rovesci e temporali, localmente forti lungo il versante adriatico ed accompagnati da raffiche di vento da nord e temperature in moderato calo. Al sud ancora tempo d'attesa con nuvolosità variabile ma assenza di fenomeni. Domenica 7 novembre: al nord soleggiato ma piuttosto freddo al mattino, al centro nuvolosità irregolare sul versante adriatico, sereno sul Tirreno e la Sardegna, al sud temporalesco. Temperature in ulteriore calo, specie al meridione. Lunedì 8 novembre: su Marche, Abruzzo e meridione nuvolosità irregolare con locali rovesci, nevosi oltre gli 800-1000m sui monti abruzzesi, sui 1100-1400m su quelli molisani e lucani. Sulle altre regioni bel tempo, temperature in ulteriore calo sul versante adriatico e al sud con venti moderati di Tramontana. Martedì 9 novembre: condizioni invariate, sempre instabile sul medio Adriatico e sul meridione, bello altrove. Mercoledì 10 novembre: ancora nuvoloso al sud e sull'Abruzzo con rovesci residui ma con tendenza a schiarite, altrove ancora abbastanza soleggiato, lieve rialzo termico. Giovedì 11 novembre: possibile nuova irruzione fredda in arrivo da nord-est.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum