Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tepore primaverile ma anche molte nubi

L’anticiclone europeo passerà infatti il testimone al suo “collega” subtropicale, che tenterà in tutti i modi di proteggerci da moderate perturbazioni atlantiche; queste però in alcune occasioni avranno la meglio

La sfera di cristallo - 28 Febbraio 2003, ore 15.42

Ormai il periodo freddo che ha caratterizzato buona parte del mese di febbraio si può dire concluso; la grande figura di alta pressione che dominava su mezza Europa fino a pochi giorni fa è in fase di decadimento e non ha più la forza di imporsi sulle perturbazioni oceaniche, che lentamente stanno tornando alla conquista del Continente. Proprio la loro veemenza e la loro “sete” di aria fredda (da "pescare" dalla Groenlandia), però le porterà indirettamente ad alimentare un altro anticiclone (stavolta di natura subtropicale) che si spingerà dalle Canarie verso la Spagna ed il Mediterraneo meridionale, tentando di proteggere anche la nostra Penisola. Probabilmente non riuscirà a concludere il suo piano nel migliore dei modi, ma perlomeno grazie ad alcuni bracci protesi verso di noi tra una perturbazione e l’altra, porterà alcune giornate tiepide e spesso soleggiate, alternate ad altre più grigie dovute al passaggio dei sistemi frontali stessi. Per adesso non si vede una via di uscita da tale situazione, e quindi non possiamo che limitarci a dare le previsioni in sintesi per i prossimi 7 giorni: Sabato: nubi al centro con qualche breve pioggia sulle regioni tirreniche; nubi in aumento anche al nord nel pomeriggio, con piogge in serata su Riviera di Levante e Piemonte orientale. Peggioramento nella seconda parte della giornata anche su Campania e Calabria occidentale, con possibili precipitazioni a ridosso dei rilievi; tempo migliore altrove. Temperatura in aumento Domenica: nubi su Alpi e regioni tirreniche, con qualche precipitazione; sul rimanente territorio alcuni banchi nuvolosi di passaggio, ma senza conseguenze; rapido miglioramento prima di sera sulle regioni nord-occidentali. Temperatura in ulteriore leggero aumento. Lunedì: piogge moderate qua e là sulle regioni meridionali; altrove si andrà verso un graduale miglioramento, a partire da N. Temperatura in leggero calo. Martedì: peggioramento sulle Alpi con piogge sparse e qualche nevicata ad alta quota; cielo velato con nubi basse a ridosso dei rilievi sul resto del nord e del centro, più sole al sud. Aria umida e tiepida. Mercoledì: le precipitazioni si estenderanno a tutto il nord-est ed alla Liguria, mentre altrove non ci saranno cambiamenti Giovedì: piogge in arrivo anche per Sardegna, Toscana e Lazio, con possibili brevi temporali; miglioramento sulle Alpi con temperatura in leggero calo. Poche le novità sul resto della Penisola Venerdì: le precipitazioni si estenderanno a tutto il centro, mentre al nord si andrà verso un graduale miglioramento; cielo nuvoloso senza conseguenze al sud. Temperatura ancora piuttosto elevata

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.23: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code per 5 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Villesse-Allacciamento..…

h 11.23: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A7 Milano-Genova e Genova Est (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum