Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo incerto nei prossimi giorni sul nostro Paese

Dopo un fine settimana dovrebbe originarsi sull'Italia una depressione in grado di mantenere instabile il tempo per qualche giorno, soprattutto al centro-sud, le temperature resteranno nella media stagionale. Intanto l'uragano RITA sta per abbattersi sul Texas.

La sfera di cristallo - 23 Settembre 2005, ore 16.16

EDIZIONE SPECIALE: domattina MeteoLive sarà on-line con una edizione speciale dedicata all'impatto dell'uragano RITA con la terraferma nel Golfo del Messico. Ci saranno molte notizie e i dati essenziali sull'uragano e sulle conseguenze arrecate. Quando non c'è una figura importante a dominare la scena sul Mediterraneo spesso finisce che la situazione si ingarbugli e diventi difficile tranne una linea di tendenza efficace anche a medio termine. Diciamo che sembra abbastanza probabile che si scavi nuovamente un canale depressionario in quota sul nostro Paese a partire da lunedì, mentre al suolo andrebbe a formarsi un minimo sul basso Tirreno, con rischio di forti temporali sulle isole maggiori. Interessante in particolare questa mini depressione che potrebbe davvero degenerare in una "bomba mediterranea" cioè un piccolo ciclone (o uragano) dal cuore caldo, esattamente come quelli che corrono lungo i tropici. Per il momento però si tratta di un'ipotesi. Per i prossimi giorni vi basti sapere che: -le temperature rimarranno nella media stagionale -sarà comunque utile da lunedì tenere in borsa l'ombrello -non avremo irruzioni fredde -non avremo venti forti -l'alta pressione sarà sempre in agguato pronta a riportare stabilità per la gioia di molti. SINTESI PREVISIONALE sino a venerdì 30 settembre: (Attendibilità buona fino a lunedì, poi bassa) sabato 24 settembre: bella giornata al nord e al centro, al sud incerto con qualche residuo rovescio, specie in Puglia e sull'Appennino nel pomeriggio, temperature miti. domenica 25 settembre: dapprima bello ovunque, tendenza ad aumento della nuvolosità sul nord-ovest con sporadiche piogge, nubi in aumento anche sulla Sardegna con locali temporali, da sereno a velato altrove. Temperature in lieve calo al nord-ovest e sulla Sardegna. lunedì 26 settembre: instabile al nord-ovest e sulle isole con possibili acquazzoni, altrove parzialmente nuvoloso con tendenza a peggioramento sul meridione e sulle regioni centrali nel pomeriggio-sera. martedì 27 settembre: bassa predicibilità! Probabilmente instabile al sud e sulle isole, dove potranno verificarsi forti temporali, al centro incerto con locali rovesci, al nord parzialmente soleggiato. Temperature in calo sulle isole. mercoledì 28 settembre: ancora instabilità, questa volta su tutto il Paese con acquazzoni sparsi, specie nel pomeriggio, alternati a fasi asciutte con un po' di sole, sempre mite. giovedì 29 settembre: tendenza a miglioramento ovunque, tranne all'estremo sud, dove ancora saranno possibili rovesci. venerdì 30 settembre: bel tempo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.47: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP113 Cernusco Sul Naviglio (..…

h 09.46: A4 Torino-Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Milano Ghisolfa (Km. 12..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum