Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Strappo nella primavera, le perturbazioni all'attacco del nord Italia

Una anomala cellula di alta pressione prende il posto della depressione d'Islanda. L'aria fredda che ancora vaga attorno al Polo è cosi costretta a sfogarsi verso sud costruendo centri di bassa pressione alle nostre latitudini

La sfera di cristallo - 15 Aprile 2008, ore 15.13

La depressione d'Islanda è stata spodestata. L'aria calda di origine subtropicale spintasi fino alle alte latitudini da una fiammata dell'anticiclone azzorriano ha aperto una falla nel vasto sistema depressionario che regola la circolazione atmosferica sull'intero continente. Anche nei prossimi giorni dunque il grande assente di questa primavera sarà lui, l'anticiclone. Aprile da buttare? Assolutamente no ma andiamo per ordine. Dopo la tregua di mercoledi, nella seconda parte della settimana un nuovo canale depressionario si farà avanti attraverso l'Europa occidentale posizionando il suo centro motore sul golfo di Biscaglia. Masse d'aria molto diverse convergeranno dunque proprio sulla nostra Penisola la quale diverrà crocevia privilegiato delle perturbazioni. L'Italia rimarrà sostanzialmente divisa in due. Le regioni del nord e in parte anche quelle centrali si troveranno sotto il tiro delle correnti perturbate provenienti dall'Atlantico. Un Atlantico "basso", che da una parte permetterà l'inserimento di un lungo trenino di perturbazioni cariche d'acqua e dall'altra preleverà aria calda dai deserti algerini inviandola verso il nostro meridione. Eccoci dunque dall'altra parte dello Stivale. Qui i termometri diverranno protagonisti con un nuovo netto rialzo centrato intorno al fine settimana. Davvero poca la pioggia attesa su queste regioni. Solo qualche occasionale focolaio temporalesco nelle zone interne potrebbe di tanto in tanto decretare il "break" ad un clima decisamente asciutto anche se non sempre baciato dal sole. RIASSUNTO PREVISIONALE FINO A MARTEDI' 22 APRILE. MERCOLEDI', 16 APRILE 2008. Prevalenza di sole al centro-sud salvo velature in arrivo da ovest nel pomeriggio. Tempo discreto anche al nord ma con copertura alta e stratificata in estensione a tutti i settori dalla tarda mattinata senza fenomeni. Possibilità di addensamenti sui rilievi di confine dell'Alto Adige e sul Friuli Venezia Giulia con qualche acquazzone non escluso. Venti in rotazione dai quadranti meridionali, mari generalmente mossi, temperature massime in generale temporaneo rialzo. GIOVEDI', 17 APRILE 2008. Nubi in progressivo aumento al centro-nord con piogge sparse a partire dal pomeriggio, anche sotto forma di rovescio tra Liguria e Toscana. Possibilità di qualche temporale in serata soprattutto lungo la fascia prealpina e sulla Liguria. Neve sulle Alpi oltre i 1400 metri. Banchi nuvolosi innocui in transito al sud. Venti moderati meridionali, mari mossi, temperature in lieve calo al nord, in aumento al sud. VENERDI', 18 APRILE 2008. Nuvolosità irregolare al centro-nord con possibili acquazzoni qua e là, più probabili al mattino su Toscana e Sardegna e alla sera sul settentrione, anche a carattere di rovescio a ridosso dei rilievi. Velature in transito al sud ma senza piogge. Venti moderati meridionali con locali rinforzi su Alpi e Liguria. Mari da mossi a molto mossi. Fresco al nord e al centro, molto mite al sud. SABATO, 19 APRILE 2008 NORD-OVEST Molte nubi con possibili piogge e rovesci sparsi, specie sulle zone a nord del Po. Freddo al mattino. NORD-EST Coperto con piogge sparse, meno intense sulle pianure. Abbastanza mite di giorno. CENTRO Qualche pioggia nelle zone interne e sull'Umbria. Per il resto nubi sparse senza fenomeni. Molto mite. SUD Addensamenti locali, senza precipitazioni degne di nota. Prevalenza di sole sulla Sicilia con clima caldo. DOMENICA, 20 APRILE 2008 NORD-OVEST Addensamenti anche compatti con piogge sparse. Fresco. NORD-EST Nubi irregolari con piogge sparse. Fresco al mattino. CENTRO Qualche pioggia sull'alta Toscana. Per il resto nubi sparse senza fenomeni. Mite. SUD Abbastanza soleggiato e mite. Caldo sulla Sicilia. LUNEDI', 21 APRILE 2008 NORD-OVEST Tempo perturbato con piogge e rovesci sparsi. Fresco. NORD-EST Molta nuvolosità con piogge sparse e rovesci. Fresco nel complesso. CENTRO Nubi irregolari con piogge e rovesci sulla Toscana. Tempo migliore sulla Sardegna meridionale. Mite. SUD Parzialmente nuvoloso, senza precipitazioni. Mite. MARTEDI', 22 APRILE 2008 NORD-OVEST Molte nubi su tutte le regioni, senza piogge. Freddo al mattino. NORD-EST Molte nubi su tutte le regioni, senza piogge. Mite di giorno. CENTRO Piogge su Lazio, Abruzzo e Sardegna settentrionale. Nubi sparse e tempo asciutto altrove. Fresco. SUD Bel tempo sulle regioni estreme e sulla Sicilia. Per il resto piogge sparse e locali rovesci. Mite nel complesso.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum