Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

STOP al caldo africano per qualche giorno, ma è solo una tregua...

Confermata la rinfrescata del fine settimana, più attiva al nord e su parte del centro. Si tratterà però solo di una tregua. L'Africa sèguiterà a "bollire" anche la prossima settimana e probabilmente "sfiammerà" ancora verso l'Italia.

La sfera di cristallo - 16 Luglio 2009, ore 15.22

L'Italia attende a braccia aperte la relativa rinfrescata prevista per il fine settimana. Al nord il calo termico sarà accompagnato da temporali anche di forte intensità; temporali che scacceranno la calura almeno per qualche giorno e saranno seguiti da correnti meno calde provenienti dall'Atlantico. Sul resto d'Italia nessun fenomeno evidente, ma il calo delle temperature sarà avvertito lo stesso, stante l'ingresso di correnti da nord-ovest anche sostenute sui mari di Ponente e sulla Sardegna. Il Maestrale liberatorio soffierà sull'Italia per gran parte del fine settimana e metterà un freno all'euforia dei termometri su quasi tutte le regioni. Durerà? Purtroppo no. Il quadro barico sull'Europa e sull'Oceano non sembra mutare in tempi brevi. L'anomalia negativa delle acque del Vicino Atlantico seguiterà ad attirare le strutture perturbate. Questa manovra non farà altro che dare nuova linfa vitale al "gobbo", che si proietterà per l'ennesima volta verso il bacino centrale del Mediterraneo. Insomma, godiamoci questa breve tregua, in attesa di altro caldo intenso, specie al centro e al sud, che potrebbe tornare ad essere una realtà tra qualche giorno. Del resto stiamo attraversando la fase topica dell'estate. Ecco la possibile linea di tendenza per i prossimi sette giorni in Italia. Venerdì 17 luglio: temporali in propagazione dalle Alpi alle pianure del nord tra il pomeriggio e la serata. Fenomeni anche intensi e seguiti da un bel calo termico. Al centro e al sud bel tempo e ancora molto caldo. Sabato 18 luglio: ultime incertezze al nord-est e sull'Appennino centrale, in attenuazione. Per il resto bel tempo e meno caldo ovunque per forti correnti da nord-ovest. Aumenterà sensibilmente anche il moto ondoso. Domenica 19 luglio: bel tempo ovunque. Qualche nube sulle Alpi e sull'Appennino meridionale senza conseguenze. Caldo solo moderato quasi ovunque. Da lunedì 20 fino a giovedì 23 luglio: bel tempo e progressivamente più caldo al centro e al sud. Al nord invece avremo passaggi nuvolosi su Alpi e Prealpi con qualche temporale possibile, in parziale sconfinamento verso le zone di pianura limitrofe.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum