Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Solleone sino ai primi di ottobre, poi probabile ribaltone dell'autunno

Alta pressione in forma smagliante sull'Europa intera con sole e temperature al di sopra della norma sino al 5-6 ottobre. Poi una massa d'aria artica potrebbe piombare sull'Italia ribaltando le sorti stagionali e proiettandoci senza tanti complimenti verso l'autunno.

La sfera di cristallo - 29 Settembre 2011, ore 15.11

 In questo caso gli eventi darebbero ragione a chi asserisce "Non esistono più le mezze stagioni". Se le proiezioni trovassero conferma il salto stagionale ci sarà eccome. D'altro canto dobbiamo osservare che un anticiclone del calibro come quello che in questi giorni sta abbracciando buona parte dell'Europa è sicuramente una anomalia e pertanto il cambiamento frontale che si andrà disegnando, con una colata artica proiettata verso il cuore dell'Europa, sarà davvero sensibile.

E intanto anche la Piccola Estate Settembrina scolorisce sotto i colpi del super anticiclone e lascia il posto ad un solleone estivo, quasi ci trovassimo ancora tra luglio e agosto, periodo nel quale il sole nella costellazione del Leone dà origine alla caratteristica denomeninazione. Il prossimo fine settimana vedrà l'apice assoluto di sole e caldo, tanto da consigliarvi di prendere la via del mare o dei monti per trascorrere gradevolmente il vostro tempo libero.

Di quel cambiamento non se ne parlerà sino al 5-6 ottobre. Tanti giorni occorreranno al pallone anticiclonico per mettersi da parte e lasciar spazio ad un blocco d'aria di diretta derivazione artica di precipitare di peso verso il cuore dell'Europa. Dobbiamo però tenere conto che lo sforzo per spazzare le vaste calure anticicloniche farà assottigliare il blocco freddo, in più la frapposizione dell'arco alpino fungerà da blocco deviante sulla corsa dell'aria fredda, il che renderà la previsione incerta fino all'ultimo.

Ciononostante pensiamo che la manovra possa trattarsi di una svolta a livello di circolazione generale dell'atmosfera, tanto da indurci a credere che l'autunno questa volta non farà cilecca.

SINTESI PREVISIONALE FINO A GIOVEDI 6 OTTOBRE 2011

Da VENERDI 30 SETTEMBRE a MARTEDI 4 OTTOBRE: bel tempo su tutte le regioni italiane con temperature nettamente al di sopra delle medie stagionali. Nelle ore pomeridne potranno tuttavia svilupparsi locali addensamenti nelle zone interne del sud, dove non si esclude qualche occasionale piovasco.

MERCOLEDI 5 OTTOBRE: rapido aumento della nuvolosità al nord, con tendenza a rovesci sparsi su Alpi e Triveneto. Si accentua l'instabilità anche sulle altre zone ma con precipitazioni meno probabili. Incipiente calo termico al settentrione.

GIOVEDI 6 OTTOBRE: condizioni di marcata instabilità con passaggi nuvolosi irregolari, anche associati a rovesci sparsi e a spunti temporaleschi, più frequenti lungo le zone adriatiche. Ventilazione in rinforzo e generale calo delle temperature.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum