Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SOLLEONE scatenato sino agli ultimi giorni del mese

Solo dal 25 maggio in poi si scorge qualche tentativo di cambiamento.

La sfera di cristallo - 17 Maggio 2011, ore 14.35

Sarà un monologo anticiclonico quello che ci apprestiamo a vivere nell'arco dei prossimi 7-10 giorni e farà anche abbastanza caldo.
L'alta pressione sembra onnipresente, invincibile.

Se si eccettua qualche colpo di tuono nel pomeriggio, segnatamente in montagna, ci sarebbe ben poco da dire sino a mercoledì 25 maggio, o più precisamente sino a venerdì 27, quando da uno straccio di saccatura si isolerà un vortice freddo che, con un po' di fortuna, potrebbe finire per coinvolgere anche il nostro Paese, segnatamente nord e regioni centrali tirreniche, determinando precipitazioni anche temporalesche abbastanza importanti.

L'idea che questo piccolo vortice vagante riesca nell'impresa non è così folle: diverse corse parallele del nostro modello di riferimento ne confermano perlomeno il tentativo e le analisi comparate con le corse precedenti non smontano il giocattolo, un giocattolo che risulterebbe comunque prezioso sia per l'agricoltura che per i ghiacciai.

Scordiamoci ovviamente fenomeni placidi ed organizzati, ormai bisogna accontentarsi di ciò che passa il convento, come scrivevo ieri nella rubrica del "fantameteo", e non ci sarebbe da stupirsi se qualcuno sperimentasse qualche nubifragio, di quelli che a 5km da te scaricano 100mm in un'ora e nel tuo giardino solo 4 gocce. 

Solo se la struttura depressionaria andasse a posizionarsi e a persistere a ridosso della Costa Azzurra potrebbe scaturirne fenomeni intensi e persistenti per parte del settentrione, ma questa è solo una delle tante ipotesi che circolano. 

Il vorticino sembra comunque deciso ad allontanarsi poi verso il centro Europa e vortici come questo in piena estate sono stati capaci anche nel recente passato di mettere radici su quelle zone, determinando conseguenze alluvionali. Una zona a rischio di fenomeni del genere per il nostro Paese durante l'estate è la fascia alpina (es: alluvione Valtellina luglio 87).

Per dare fiducia ad una figura perturbata occorre del coraggio, chi aspetta la pioggia non vi riponga dunque troppe speranze, considerato che l'anticiclone piglia tutto in questo periodo ha davvero una marcia in più alle nostre latitudini.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 24 maggio 2011:
giorni di bel tempo quasi assoluto: venerdì 20, sabato 21, domenica 22, lunedì 23

giorni più caldi: sabato 21, domenica 22, lunedì 23, martedì 24

giorni leggermente instabili: mercoledì 18 e martedì 24 (qualche temporale sui rilievi nelle ore pomeridiane)

giorni moderatamente instabili: giovedì 19 al nord nuvolosità irregolare con qualche spunto temporalesco pomeridiano possibile anche in pianura, rovesci sparsi anche su Appennino centrale.

giorni di maltempo
: nessuno
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.53: SS231 Di S.Vittoria

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 3,159 km prima di Incrocio Molini D'isola - SS456 Del Turchino (Km..…

h 13.53: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente a Palazzolo (Km. 195,2) in uscita in direzione da Milano dalle 13:51 del 22 mag 2018…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum