Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sole fino a sabato, poi torna qualche scaramuccia instabile

Alta pressione fino a venerdi, in lento cedimento a partire da sabato con le prime nubi sui versanti tirrenici e sulle Isole Maggiori nel corso del week-end. Tra lunedì e mercoledì possibilità di rovesci sparsi, più probabili e frequenti al centro e al sud.

La sfera di cristallo - 24 Marzo 2011, ore 15.32

E' la classica alta pressione dei tre giorni: parte con le sue promesse di stabilità, arriva velocemente al suo apice per poi cedere di schianto onde lasciar spazio a nuove nubi. Una situazione che si prospetta sempre più di frequente negli ultimi tempi, soprattutto a partire dal 2008, anno in cui si è resa evidente una netta svolta nella circolazione generale dell'atmosfera. Quello che vivremo da qui a sabato ricalcherà giustappunto questa tipica situazione.

Ma quando scadono quei fatici tre giorni di bel tempo? Mettiamone dentro anche quattro, tanti però da non superare la giornata di sabato. Con l'approssimarsi del fine settimana difatti la pressione inizierà a calare su tutto il comparto europeo e aria più umida affluirà anche verso l'Italia, interessando dapprima le Isole Maggiori e il versante tirrenico. Qualche pioggia isolata non è esclusa nelle ore pomeridiane a ridosso dei contraffori montuosi, in virtù di una ritrovata dinamicità convettiva, tipica del semestre caldo.

Tra lunedì e mercoledì ecco poi sopraggiungere da ovest una vera e propria perturbazione con il rischio di pioggia che si farà più concreto ovunque. Alla luce delle ultimissime in arrivo dai modelli sembra che saranno comunque le regioni centrali e meridionali ad aprire più spesso gli ombrelli. Si tratterà di una fase di incertezza nel complesso piuttosto poco convinta e a sua volta incalzata da una nuova puntata anticiclonica prevista per gli esordi di aprile.

SINTESI PREVISIONALE FINO A GIOVEDI 31 MARZO 

VENERDI 25 MARZO 

Qualche velatura in transito al nord, senza disturbi. Bello sul resto del Paese con parziale aumento della nuvolosità prima di sera sulle Isole Maggiori. Clima mite ovunque.

SABATO 26 MARZO

Nubi irregolari su Liguria, regioni tirreniche e Isole Maggiori, senza fenomeni. Altrove bel tempo ma con sviluppo di cumuli in montagna nel pomeriggio, talora associati a qualche breve e isolato piovasco. Temperature stazionarie su valori miti.

DOMENICA 27 MARZO

Nubi irregolari sulle regioni tirreniche, altrove poco nuvoloso ma con sviluppo di nuvolosità a partire dal pomeriggio, con qualche pioggia non esclusa in montagna. Clima sempre mite ovunque.

LUNEDI 28 MARZO

Coperto ovunque con possibilità di piogge sparse, più probabili su basso Piemonte, Liguria, Sardegna e al centro.

MARTEDI 29 MARZO

Condizioni di spiccata instabilità al centro e al sud con possibilità di rovesci sparsi. Tempo migliore al nord ma con addensamenti pomeridiani, soprattutto in montagna. Temperature stazionarie.

MERCOLEDI 30 MARZO

Ancora complessivamente instabile al centro e al sud, ma in via di miglioramento. Nubi pomeridiane anche al nord ma con eventuali piovaschi solo sulle zone alpine.

GIOVEDI 31 MARZO 

Incertezze residue all'estremo sud. Per il resto bel tempo ma con nubi in aumento nel corso della giornata lungo la cresta delle Alpi. Temperature stabili su valori miti.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.06: A27 Mestre-Belluno

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Treviso Sud (Km. 13,4) e Allacciamento A4 Padova - Ven..…

h 01.03: A1 Firenze-Roma

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Orvieto (Km. 451,4) e Chiusi-Chianciano (Km. 409,9) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum