Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sole e caldo, ma anche qualche temporale

Ecco cosa ci aspetta fino alla giornata di giovedì 14 agosto.

La sfera di cristallo - 7 Agosto 2003, ore 16.08

Che l’alta pressione sia padrona dell’Europa è sotto gli occhi di tutti. Il caldo ci attanaglia da molti giorni e le prospettive di un cambiamento radicale della situazione ancora non si vedono. Chiaramente è impensabile che una situazione del genere, ovvero con temperature che sfiorano ogni giorno i 40°, possa durare ancora molto a lungo. Si tratta di un’ondata di caldo eccezionale che ricopre non solo l’Italia, ma buona parte dell’Europa centro-occidentale. Per i prossimi giorni le prospettive non sono incoraggianti, ma sicuramente qualche temporale in prossimità dei rilievi ci sarà. Sicuramente non sarà molto, ma comunque meglio di una totale assenza di fenomeni. Inoltre, per il periodo di Ferragosto, rimane confermata l’eventualità di un passaggio temporalesco più organizzato sul nostro Paese. Naturalmente abbiamo ancora bisogno di conferme, ma se ciò dovesse avvenire potremmo contare su una seconda quindicina del mese con temperature accettabili e nella norma. Per il momento è inutile sperare in piogge consistenti. Agosto è un mese estivo a tutti gli effetti e raramente concede piogge di moderata intensità ed estese a gran parte del territorio nazionale, a scapito di fenomeni violenti e poco utili. In questa sede viene ribadita la necessità assoluta delle piogge autunnali, ma per l’autunno c’è ancora tempo. Se anche nel periodo autunnale queste si faranno attendere, allora sarà lecito preoccuparsi seriamente. Per ora limitiamoci ad analizzare insieme la situazione che si verrà a creare nei prossimi giorni. L’alta pressione sarà ancora molto forte, ma i suoi massimi non saranno sull’Italia, ma tra l’Inghilterra e il Mare del Nord. Questo consentirà deboli infiltrazioni dai quadranti orientali che manterranno attive leggere condizioni di instabilità sui nostri rilievi. Solo per il periodo di Ferragosto, come accennato in precedenza, sarà possibile avere un “guasto” un po’ più serio. Ecco la possibile linea di tendenza del tempo fino alla giornata di giovedì 14 agosto. Venerdì 8 agosto: qualche temporale sui rilievi del nord e del centro. Più sole lungo le coste e sulle Isole. Temperature stazionarie. Sabato 9 e domenica 10 agosto: tempo stabile su tutta la Penisola, a parte qualche nube sui rilievi, con scarse conseguenze. Temperature in lieve aumento, con punte di 40° sulle zone di pianura del nord e zone interne del centro. Lunedì 11 e martedì 12 agosto: tempo buono al mattino ovunque. Nel pomeriggio formazione di qualche temporale sulle Alpi e sulla dorsale appenninica, in parziale sconfinamento verso la Pianura Padana e le coste tirreniche. Temperature in lieve calo ovunque. Mercoledì 13 agosto: ritorno a condizioni di bel tempo ovunque, salvo locali addensamenti. Temperature stazionarie. Giovedì 14 agosto: tempo stabile al mattino, ma in peggioramento al nord nel corso del pomeriggio-sera con qualche temporale. Altrove invariato. Temperature stazionarie.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum