Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sino alla metà del mese diverse occasioni di maltempo e anche il primo freddo serio

Due perturbazioni attese nel week-end e un vero e proprio vortice di aria fredda in approfondimento da lunedì sul nostro centro-sud. Ecco tutto quello che ci attende.

La sfera di cristallo - 8 Novembre 2013, ore 15.34

 L'alta pressione non ce la fa: pur con tutte le buone intenzioni, la struttura di bel tempo, ben piazzata sul vicino Atlantico, non ce la farà a guadagnare terreno verso est. Il continente rimarrà così incastrato tra due fuochi, il tiepido anticiclone da una parte e fredde masse d'aria polare dall'altra. Nel bel mezzo sapete chi si troverà? Ma proprio l'Italia. 

Si inizierà con due perturbazioni, la prima in arrivo sabato, che si occuperà principalmente del nord e di parte del centro, la seconda, sinotticamente molto più importante, in arrivo domenica, la quale, saltato il nord-ovest, si riverserà sul resto dell'Italia, generando una severa condizione di maltempo.

Perchè è così importante la perturbazione di domenica? Perchè la struttura depressionaria che la genererà sarà corazzata da aria polare, quindi decisamente fredda, e poi anche perchè la saccatura da lunedì 11 tenderà ad isolarsi con una spirale di maltempo sul nostro centro-sud, per gran parte della prossima settimana.

Da quella posizione essa risucchierà ulteriore aria fredda, che darà luogo ad una caduta generale delle temperature su tutto il Paese, dove si inizierà a respirare un'atmosfera un po' più invernale. Arriveranno anche alcune nevicate, non solo sulle Alpi, ma anche lungo l'Appennino.

Solo il nord-ovest in questo frangente prenderà una strada diversa: rimanendo al riparo dai flussi portanti settentrionali, potrà beneficiare di condizioni maggiormente asciutte e soleggiate, pur se in un contesto comunque freddo e con la colonnina di mercurio attestata su valori qualche grado al di sotto della media.

Tra giovedì 14 e venerdì 15 un lieve temporaneo aumento della pressione favorià un assottigliamento della nuvolosità e un temporaneo addolcimento delle temperature, mentre nei giorni successivi, come vi spiegherà meglio il collega Bonino nella rubrica Fantameteo da lui curata, il maltempo potrebbe nuovamente fare la voce grossa e magari chiamare a rapporto i primi veri avamposti dell'inverno.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 15 NOVEMBRE 2013

SABATO 9 nuvolaglia un po' su tutto il Paese, più compatta al nord e al centro, dove avranno luogo piogge sparse, prevalentemente di debole o moderata intensità. Possibilità di isolati rovesci sul Friuli Venezia Giulia. Dal pomeriggio schiarite al nord-ovest. Temperature stazionarie.

DOMENICA 10 al mattino rovesci al sud, in temporanea attenuazione. Peggiora nel frattempo su Valle d'Aosta, Alpi, nord-est e centro, per la seconda perturbazione, che darà luogo su questi settori a piogge diffuse e a locali temporali. Neve sulle Alpi fino a 1500 metri, in Appennino tra 1900 e 2100 metri. Temperature in incipiente diminuzione.

LUNEDI 11 tempo molto instabile su nord-est e gran parte del centro-sud, con rovesci intermittenti e nevicate in montagna tra 1500 e 1800 metri. Più soleggiato al nord-ovest. Clima freddo e ventoso ovunque. 

MARTEDI 12 e MERCOLEDI 13 ulteriore instabilità al centro e al sud, con clima abbastanza freddo e ventoso. ancora possibilità di rovesci di neve intermittenti sui monti, fin verso i 1500 metri. Più soleggiato, seppur freddo, al nord, specie martedì.

GIOVEDI 14 giornata di transizione, con alternanza di nubi e schiarite su tutto il territorio nazionale. Qualche pioggia non esclusa su Sicilia e Calabria, per il resto asciutto. Lieve generale rialzo termico.

VENERDI 15 nuova recrudescenza dell'instabilità, dapprima al sud, in successiva risalita verso il centro e, prima di sera, anche su parte del settentrione, ad iniziare dal nord-est. Tornano a calare le temperature.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum