Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sicilia, Sardegna e Calabria nel mirino del maltempo nei prossimi giorni, poi arriveranno le piogge anche sul resto del Paese

Week-end tormentato all'estremo sud, in seguito inserimento di una saccatura dal nord Europa sulla Francia e graduale coinvolgimento del nostro Paese da mercoledì 16.

La sfera di cristallo - 11 Ottobre 2006, ore 15.41

Ecco cosa può succedere un fronte impatta con forza sul guscio, il rivestimento, lo strato protettivo dell'alta pressione. Se non riesce a bucare questo "pallone gonfiato", perchè di questo si tratta, ecco la nostra perturbazione è costretta a seguirne il profilo mantenendo però tutto il suo carico di umidità e di aria instabile. Questa andrà appunto a sfogarsi sulle isole maggiori, dove tra giovedì sera e sabato andrà scavandosi un'ansa depressionaria che richiamerà venti da ESE che esalteranno la fenomenologia su Sicilia e Sardegna. Soprattutto le zone soggette a stau vedranno dunque precipitazioni abbondanti ma questo non significa che non piova anche sui restanti settori regionali. Contemporaneamente al nord e lungo l'Adriatico andrà ad affluire aria più fredda in arrivo dalle zone artiche ma già sufficientemente riscaldata da sembrarci assolutamente tiepida. Essa genererà alcuni annuvolamenti sul settore prealpino centro-occidentale e sui versanti adriatici dell'Appennino nel corso del WEEK-END. Nel frattempo il maltempo al sud avrà guadagnato la Calabria, la Lucania ed il Salento, molto meno le rimanenti zone. La prossima settimana accadrà finalmente qualcosa di nuovo sulla scena europea, dopo alcuni giorni di tempo decisamente tranquillo e in fondo un po' noioso... Dal Mare del Nord si allungherà infatti una saccatura che bucherà al centro l'alta pressione, proprio laddove si costituisce il classico ponticello traballante tra la figura azzorriana e quella europea dando vita ad un deciso peggioramento con arrivo delle piogge su quasi tutte le regioni a partire da nord-ovest e da mercoledì 18. Proprio il nord-ovest sarà il settore più direttamente coinvolto da questa discesa di aria artica marittima (per la verità ancora non propriamente fredda): sulle Alpi piemontesi e valdostane intorno ai 1500-1800m potrà così cadere anche un po' di neve. SINTESI PREVISIONALE sino a MERCOLEDI 18 OTTOBRE Giovedì, 12 ottobre 2006 Il tempo peggiore in prospettiva sulla Sardegna, dove in serata arriveranno le piogge, nuvolaglia anche su nord-ovest e Tirreno ma senza piogge. Anche sulla Sicilia tendenza a peggioramento a fine giornata. Temperature minime in rialzo, massime in leggera diminuzione ad ovest del Paese. Venerdì, 13 ottobre 2006 Tempo instabile sulle due isole maggiori con piogge sparse e qualche temporale, fenomeni più intensi sui versanti orientali, sulle altre regioni tempo incerto ma con ampie schiarite, specie sulle zone adriatiche. Temperature stazionarie e ancora mite. Sabato, 14 ottobre 2006 Maltempo sulla Sicilia e sulla Calabria con possibili nubifragi dovuti a temporali marittimi, instabile anche sul resto del meridione e sulla Sardegna con qualche rovescio. Al nord inserimento della Bora, addensamenti irregolari e qualche pioggia lungo il settore alpino centro-occidentale, sulle altre regioni parziali addensamenti ma tempo asciutto. Temperature in calo al nord. Domenica, 15 ottobre 2006 NORD-OVEST Nuvolaglia sparsa con qualche pioggia sul settore prealpino, schiarite al piano e sulla costa ligure, piuttosto freddo per venti da est. NORD-EST Nubi sparse. Qualche pioggia possibile sull'Emilia, specie sui rilievi. Fresco per vento da est. CENTRO Ancora instabile in Sardegna ma con tendenza a schiarite, incerto altrove, possibili piogge o isolati temporali su basso Lazio ed Abruzzo. SUD Molto instabile con piogge e temporali su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, incerto su Molise e Campania con rovesci solo isolati. Fresco. Lunedì, 16 ottobre 2006 NORD-OVEST Nubi sparse su tutti i settori. In genere basso il rischio di pioggia. Fresco. NORD-EST Cielo da sereno a parzialmente nuvoloso, senza piogge. Fresco. CENTRO Nuvolosità irregolare con isolati rovesci, specie su basso Lazio ed Abruzzo. A tratti schiarite anche ampie. Temperature stazionarie. SUD Ancora qualche temporale sulla Sicilia, il Golfo di Taranto ed il Salento. Per il resto nubi irregolari con scarsi fenomeni. Mite. Martedì, 17 ottobre 2006 NORD-OVEST Nuvolosità irregolare con ampie schiarite, tendenza ad addensamento delle nubi sulla Liguria e la Lombardia. Freddo al mattino. NORD-EST Poco nuvoloso, in serata aumento della nuvolosità. Freddo al mattino. CENTRO Giornata abbastanza soleggiata con transito di addensamenti sparsi. Mite. SUD Instabile con qualche rovescio sulla Sicilia, incerto altrove con ampie schiarite. Più fresco. Mercoledì, 18 ottobre 2006 NORD-OVEST Peggioramento a partire da Liguria e Lombardia con piogge sparse e anche qualche temporale marittimo sulla costa ligure, con il passare delle ore piogge possibili anche sui rimanenti settori, temperature in calo, neve sin sotto i 2000m. NORD-EST Tempo in peggioramento con annuvolamenti in intensificazione e prime piogge sparse a partire da Veneto e Trentino, temperature in calo. Sull'Emilia-Romagna ancora in prevalenza asciutto. CENTRO Sulla Toscana molto nuvoloso e tendenza a piogge sparse, altrove tempo incerto con isolati rovesci su Umbria e Lazio. Schiarite su Abruzzo e Marche con velature passeggere. SUD Parzialmente soleggiato, asciutto. Sereno su Puglia e Calabria. Mite, venti meridionali in intensificazione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.18: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo SP41 Cascina Morosina: Burago (Km...…

h 22.17: A26 Genova-Gravellona Toce

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vercelli Est (Km. 116,8) e Allacciamento Diramazione Stroppiana-S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum