Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si rivede qualche temporale, ma l'estate presto darà il meglio di sè

Fino a sabato torna un po' di instabilità a partire dal nord, ma in estensione parziale anche al centro e al sud da giovedì a sabato. Domenica migliora, poi gran sole almeno fino a giovedì 25.

La sfera di cristallo - 17 Luglio 2013, ore 15.33

L'estate entra nel vivo, grazie anche ad una cupola anticiclonica che tenta di dare la spallata definitiva alle correnti instabili. Ma i suoi buoni propositi verranno in un primo tempo accantonati, tant'è che il nocciolo forte del sole e del caldo rimarrà parzialmente defilato rispetto all'Italia, almeno sino alla fine della settimana.

Al suo posto una scia di aria moderatamente umida e instabile che si renderà protagonista dell'innesco di alcuni temporali, giovedì su diverse zone del nord e sull'Appennino centrale, in estensione venerdì alle restanti zone interne del centro e sabato anche a quelle del sud.

La giornata di domenica fungerà da collegamento tra gli ultimi refoli di instabilità, in attenuazione, e la nuova gestione del tempo, che potrà contare invece su un'alta pressione maggiormente combattiva. E' l'estate che entra nel vivo, ed è giusto che sia così dato il periodo.

L'ultima decade di luglio pertanto trascorrerà con prevalenza di bel tempo su gran parte dell'Italia. Stante l'avvicinamento dell'asse anticiclonico all'Italia, anche da noi arriverà un po' di caldo serio, con le temperature che saliranno un paio di gradi al di sopra delle medie di riferimento.

Non spaventiamoci, non si prevede ancora alcun eccesso, l'Africa cattiva rimarrà lontana e gli Italiani, finalmente, si potranno godere le meritate vacanze sotto la benedizione di un sole tutto farina del nostro sacco.

SINTESI PREVISIONALE FINO A MERCOLEDI 24 LUGLIO 2013

GIOVEDI 18 condizioni di moderata instabilità su Alpi e nord-ovest, con possibili spunti temporaleschi, in parziale estensione nel corso della giornata anche al nord-est e all'Appennino centrale. Sole al meridione e sulle Isole. Caldo moderato, con temperature in lieve calo al settentrione.

VENERDI 19 e SABATO 20 l'instabilità si estende anche alle zone interne del centro e in parte a quelle del sud. Rischio di temporali quindi lungo l'arco alpino, la dorsale appenninica e i settori adiacenti. Più asciutto e soleggiato sulle pianure lontane dai monti e lungo le coste. Temperature in lieve calo..

DOMENICA 21 torna a prevalere il bel tempo, anche se nelle ore pomeridiane sarà ancora possibile qualche focolaio temporalesco a ridosso delle zone montuose, in attenuazione a partire dalla serata. Temperature prossime alla norma del periodo.

LUNEDI 22 e MARTEDI 23 bel tempo. Nel pomeriggio sviluppo di addensamenti sparsi sulle Alpi, con qualche isolato e breve temporale di calore. Temperature in aumento, Caldo abbastanza fastidioso nelle pianure interne e nei grandi centri urbani.

MERCOLEDI 24 giornata ben soleggiata su tutto il Paese, con temperature in lieve ulteriore rialzo al di sopra delle medie stagionali e valori massimi fino a 34°C.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum