Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si parte con il grande caldo, ma si finirà sotto temporali e instabilità

Prima parte di settimana contrassegnata da stabilità e caldo sull'Italia. Successivo ritiro dell'alta pressione e comparsa di condizioni instabili tra il week-end e l'inizio della settimana prossima, con calo delle temperature.

La sfera di cristallo - 9 Giugno 2014, ore 15.00

L'alta pressione estiva è tra noi. Il picco massimo del caldo sull'Italia è atteso tra le giornate di mercoledì e giovedì. La prima cartina ci mostra la situazione attesa in Italia proprio per la giornata di giovedì 12 giugno.

A parte qualche temporale di calore in prossimità delle zone montuose, il tempo sarà bello su tutta l'Italia. Il caldo si farà sentire soprattutto tra il basso Veneto, l'Emilia Romagna, le pianure interne tosco-laziali, il Tavoliere delle Puglie e il Salento. In queste aree i 35° potrebbero essere raggiunti, se non valicati durante le ore pomeridiane.

Tra giovedì notte e venerdì l'alta pressione presenterà le prime smagliature in quota, con la parte forte stabilizzante che si sposterà più ad ovest. I temporali sui rilievi si faranno più tenaci, pur riguardando solo le ore del pomeriggio.

Per avere un deciso cambiamento della situazione si dovrà attendere il fine settimana, segnatamente la giornata di domenica.

La seconda cartina che vi presentiamo è estremamente didattica e ricalca la situazione attesa per la giornata festiva in Europa.

Osservate l'alta pressione che uscirà dalla scena italiana e si allungherà dalla Penisola Iberica fino alle Isole Britanniche. Più ad est il secondo piatto della bilancia scenderà tramite un flusso di correnti più fresche provenienti dal nord Europa.

La nostra Penisola si troverà sotto il tiro di tali correnti, che darano luogo a temporali diffusi e un generale calo delle temperature. Le condizioni di moderata instabilità originate dalla siffatta situazione continueranno almeno fino alla metà della terza settimana di giugno, ma di questo se ne occuperà la rubrica Fantameteo qui di seguito riportata.

Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Da martedì 10 fino a giovedì 12 giugno: bel tempo e molto caldo sulla Penisola. Qualche temporale sarà possibile sui rilievi alpini e appenninici, specie nella giornata di giovedì, in attenuazione al calare de sole.

Venerdì 13 giugno: temporali possibili su Alpi e dorsale appenninica nel pomeriggio. Locali sconfinamenti sulle pianure, più difficili ancora lungo le coste. Inizia l'attenuazione del caldo.

Sabato 14 e domenica 15 giugno: progressiva accentuazione dell'instabilità specie al centro-nord con temporali anche di una certa consistenza, specie domenica. Temperature in calo. Altrove fenomeni meno probabili e ancora un po' caldo.

Lunedì 16 giugno: moderata instabilità su tutta l'Italia, con temporali sparsi e calo delle temperature.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum