Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Settimana tempestosa ma da domenica il tempo si rimetterà in carreggiata

Graduale rimonta dell'anticiclone delle Azzorre nel corso della prossima settimana, spalleggiato dal collega africano: è appena il caso di aggiungere che tornerà il bel tempo quasi ovunque.

La sfera di cristallo - 31 Maggio 2006, ore 15.43

Una bella ferita nel Mediterraneo. Quando un vortice si insinua così prepotentemente sul nostro Paese, dopo alcuni giorni di tempesta e di temperature sotto la norma, arriva generalmente una figura opposta ad occupare la scena. Sarà così anche questa volta: lentamente da ovest si farà avanti l'anticiclone delle Azzorre, prima lentamente, poi in modo sempre più convinto, coadiuvato da un'onda calda di origine africana che potrà riportare la temperatura al di sopra della media. Prima che ciò avvenga, ecco un ultimo guasto intervenire sul versante adriatico nei primi giorni della prossima settimana con la coda di un fronte freddo pronta a scivolare tra il nord-est e le regioni adriatiche, sarà probabilmente l'ultimo disturbo prima di una fase stabile, soleggiata e calda, che bacerà i fortunati che partiranno per mare o montagna, in sostanza il primo treno dei vacanzieri, quello di giugno. Nell'immediato intanto il vortice freddo insisterà sulle regioni centro-meridionali catturando nella notte tra giovedì e venerdì altra aria fredda in arrivo dalla porta della Bora e rinforzandosi dunque temporaneamente. L'estate meteorologica inizierà quindi all'insegna del freddo, soprattutto in montagna. SINTESI PREVISIONALE sino a mercoledì 7 giugno Giovedì, 1 giugno 2006 Bel tempo sul nord-ovest, instabile sul resto del Paese con rovesci e temporali, meno interessata dai fenomeni la Sardegna occidentale e la Toscana e l'Umbria, che vedranno presto ampie schiarite. Fenomeni a tratti forti tra Sicilia, Puglia e Calabria. Temperature in calo ulteriore al centro-sud, in temporaneo aumento al nord. Venerdì, 2 giugno 2006 Tempo fortemente instabile e ventoso ovunque con rovesci su Triveneto, Romagna e gran parte del centro-sud, temporali anche forti lungo il versante adriatico e qualche nevicata sui versanti adriatici dell'Appennino oltre i 1300-1400m, maggiori schiarite solo su nord-ovest e Sardegna, ma temperature sensibilmente sotto la media su tutta la Penisola. Sabato, 3 giugno 2006 NORD-OVEST Abbastanza soleggiato e mite. NORD-EST Abbastanza soleggiato e mite, a parte qualche nube sulle Alpi. CENTRO Temporali possibili lungo l'Adriatico e l'Appennino. Tempo migliore sul Tirreno. Fresco. SUD Tempo instabile con rischio di temporali. Fresco. Domenica, 4 giugno 2006 NORD-OVEST Bel tempo mite. NORD-EST Un po' di nuvole su Alpi e Romagna con qualche acquazzone residuo, tendenza a miglioramento. CENTRO Addensamenti su Marche, Abruzzo, Lazio e in genere sull'Appennino con locali rovesci o temporali pomeridiani, per il resto abbastanza soleggiato. Piuttosto fresco. SUD Nubi in aumento sull'Appennino, con possibili temporali pomeridiani, per il resto abbastanza soleggiato. Ancora piuttosto fresco. Lunedì, 5 giugno 2006 NORD-OVEST Bel tempo con un po' di caldo nelle ore pomeridiane. NORD-EST Bel tempo ovunque, salvo nubi sulle Alpi. Un po' di caldo nelle ore pomeridiane. CENTRO Bel tempo, ma nel pomeriggio addensamenti in Appennino con possibili rovesci. Mite. SUD Bel tempo al mattino, nel pomeriggio sviluppo di cumuli in montagna con possibili rovesci. Mite. Martedì, 6 giugno 2006 NORD-OVEST Banchi nuvolosi sulle Alpi, tempo buono altrove, molto mite. NORD-EST Annuvolamenti lungo le Alpi ed anche qualche pioggia sul settore friulano, parzialmente soleggiato o velato altrove, molto mite. CENTRO Qualche nube in Appennino, ma con basso rischio di fenomeni. Abbastanza caldo. SUD Bel tempo salvo addensamenti pomeridiani in Appennino senza conseguenze. Mite. Mercoledì, 7 giugno 2006 NORD-OVEST In prevalenza soleggiato con debole vento da nord. NORD-EST Incerto con qualche temporale pomeridiano in scivolamento dalle Alpi verso le zone costiere, più intenso sul Friuli. Più fresco. CENTRO Sulle Marche passaggi nuvolosi e qualche temporale verso sera, altrove abbastanza soleggiato salvo temporanei addensamenti. SUD Prevalenza di sole e caldo, salvo banchi nuvolosi pomeridiani in montagna.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.00: A14 Ancona-Pescara

coda incidente

Code per 1 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra San Benedetto Del Tronto (Km. 311..…

h 19.00: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Vicovaro-Mandela (Km. 33,1) e Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum