Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Scampoli di estate fino a martedì 12, poi una perturbazione tenterà di forzare il dominio del bel tempo...

Torna il bel tempo sull'Italia e torna anche il caldo, seppur non esasperato come quello di agosto. L'alta pressione resisterà almeno fino a martedì 11 poi una perturbazione atlantica tenterà la spallata all'estate. Tutto potrebbe risolversi in un break (65%) oppure dar vita ad un piccolo ma insidioso vortice sul nostro meridione per metà settembre (35%). Il declino della bella stagione si prevede comunque lento e macchinoso. Ecco tutti i particolari.

La sfera di cristallo - 7 Settembre 2012, ore 15.30

 Qualcosa si muove ma all'orizzonte non troviamo ancora nulla che possa chiamarsi autunno. Il fermento si limita alle medio-alte latitudini, interessate dall'abbassamento delle correnti perturbate legate al vortice polare, ancora troppo lontane però dai Paesi mediterranei e quindi anche dal'Italia. Qui l'estate vivrà pertanto una nuova rinascita, pur in veste senescente e avviata verso un tramonto assai lento e stentato.

Intanto godiamoci uno splendido fine settimana di tempo ben soleggiato su tutto il nostro Paese. Per di più potremo anche apprezzare un clima caldo, ma non esasperato. Segnaliamo comunque che la colonnina di mercurio si riporterà ovunque al di sopra delle medie stagionali, con una fiammata particolare intorno al 12-13 settembre sulle Isole Maggiori per via del richiamo caldo africano che precederà la perturbazione cui accennavamo poc'anzi.

E chi interesserà dunque questa perturbazione? Dalle simulazioni elaborate dalla modellistica di nostro riferimento pare più probabile un passaggio temporalesco più incisivo su Alpi e nord-est mercoledì 12, mentre giovedì 13 ritroveremo nubi e qualche spunto temporalesco ancora sul Triveneto e sulle regioni centrali. La perturbazione terminerà poi la sua corsa al sud e sulle Isole nella giornata di venerdì 14, incalzata da correnti nord-orientali che potrebbero (per ora probabilità 35%) dar vita ad un piccolo ma insidioso gorgo depressionario a cavallo del nostro meridione.

Insomma, come vedete, si tratterà di una situazione dinamica, fortunatamente non adita a blocchi di qualsiasi natura. E' sintomo di una stagione che avanza con tutto il suo carico di cambiamenti imposti da un clima che non è più quello che vorremmo e con il quale, nel bene e nel male, dovremo imparare a convivere.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 14 SETTEMBRE 2012

WEEK-END e LUNEDI 10 SETTEMBRE: generali condizioni di tempo ben soleggiato su tutta l'Italia. Da segnalare solo la possibilità di qualche spunto temporalesco isolato nelle sere di domenica e lunedì a ridosso delle Alpi occidentali. Temperature estive, con diverse punte anche oltre i 30°C.

MARTEDI 11 SETTEMBRE: banchi nuvolosi medio-alti di passaggio su Sardegna e regioni tirreniche, senza precipitazioni. Ancora qualche nota di instabilità pomeridiano-serale sulle Alpi occidentali. Temperature stazionarie su valori superiori alla norma.

MERCOLEDI 12 SETTEMBRE: rapido passaggio temporalesco sulle Alpi da ovest verso est, con concentramento degli stessi in serata sul Triveneto. Migliora al nord-ovest in giornata per probabili venti di Foehn. Altrove bello con qualche velatura di passaggio al centro. Calo termico sotto precipitazioni, caldo in aumento sulle Isole Maggiori.

GIOVEDI 13 SETTEMBRE: spunti temporaleschi in transito dal Triveneto verso il centro. Qualche fenomeno anche su Sardegna e Campania. Prima di sera migliora su tutto il nord, tende a chiudersi invece al sud. Temperature in calo al centro, specie in Adriatico.

VENERDI 14 SETTEMBRE: instabile al sud e sulle Isole Maggiori, con rischio di rovesci e temporali sparsi. Migliora in serata su Sardegna e Campania. Tempo migliore sul resto d'Italia dove prevarrà il sole. Temperature in calo al sud, clima che rientra (temporaneamente) in media anche sul resto d'Italia.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum