Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato instabilità residua al sud poi sole per tutti, nebbia permettendo

Ultimi temporali sul Sicilia, Calabria e Salento, in esaurimento nel corso della giornata di sabato. Da domenica si apre un periodo soleggiato che ci porterà probabilmente sino al 17-18. In pianura però la nebbia sarà spesso protagonista. Un po' più freddo nel week-end.

La sfera di cristallo - 11 Novembre 2011, ore 15.22

 L'eredità lasciataci dal furioso peggioramento di inizio novembre vive ancora in un trottola di aria instabile concentrata sulle nostre estreme regioni meridionali. La musica è sempre la stessa, cieli minacciosi, rovesci sparsi e qualche temporale locale ma intenso. Sotto il tiro dei rovesci soprattutto i versanti ionici nella giornata di sabato, poi tutto è comunque destinato definitivamente a cessare nel giro di 24-36 ore. 

Il resto d'Italia invece vivrà già una fase di ritrovato bel tempo, anche se un flusso di aria fresca di estrazione continentale caratterizzerà il profilo termico del weekend, quando la colonnina di mercurio scenderà di qualche grado, in particolare lungo i versanti orientali della Penisola. Quest'aria fresca e asciutta avrà anche il merito di rimescolare i bassi strati permettendo la dissoluzione delle nebbie, tra sabato e lunedì.

A seguire netto rinforzo della pressione con un canale preferenziale disteso dal Mediterraneo alle regioni scandinave, dove intorno alla metà del mese andrà ad isolare un massimo di tutto rispetto. Torneranno dunque le nebbie sulle zone di pianura e nelle vallate, mentre sole e cieli tersi caratterizzeranno le giornate di metà novembre in montagna e lungo le coste.

Sul finire della settimana però lo sbilanciamento dell'alta pressione a latitudini così elevate potrebbe dare l'imput ad un successivo cambiamento che al momento non è ancora ben delineato e che si riduce complessivamente a due ipotesi principali: la prima vede prevalere le correnti fredde da est che tenteranno di forzare il canale anticiclonico all'altezza del Mediterraneo ma con scarso successo. In questo caso il tutto si ridurrebbe a un po' di instabilità su Isole Maggiori e settori tirrenici.

La seconda ipotesi invece vede l'inserimento deciso di una saccatura atlantica con isolamento di un vortice sui nostri mari di ponente sul modello dell'ultima ondata di maltempo con relativo ritorno in grande stile della pioggia. Avremo comunque occasione per tornare sull'argomento, per ora vi lasciamo alla nostra rubrica Fantameteo http://meteolive.leonardo.it/news/Fantameteo-30gg/45/Tra-la-meta-e-la-fine-della-settimana-prossima-potrebbe-tornare-la-pioggia-sull-Italia-/34983/ che vi deluciderà ulteriormente in merito.

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 18 NOVEMBRE 2011

SABATO 12 NOVEMBRE: nubi minacciose su Sicilia, Calabria e Salento, con rovesci sparsi e qualche spunto temporalesco sui settori ionici. Fenomeni in attenuazione nel corso della giornata. Altrove prevalenza di bel tempo con solo qualche nube bassa in mattinata su ovest Piemonte e versanti adriatici dell'Appennino per venti da nord-est. Temperature in lieve calo.

DOMENICA 13 NOVEMBRE: bella giornata di sole su tutto il Paese. Clima piuttosto freddo, specie al mattino, e ventoso, in particolare al centro e al sud. Mari mossi.

Da LUNEDI 14 a GIOVEDI 17 NOVEMBRE: giornate soleggiate su quasi tutte le regioni ma con formazioni nebbiose sulle zone di pianura e nelle valli. Da mercoledì tendenza ad annuvolamenti sparsi su Isole Maggiori e bassa Calabria ma senza conseguenze. Temperature in rialzo.

VENERDI 19 NOVEMBRE: un po' di nubi su Isole Maggiori e regioni tirreniche con qualche piovasco non escluso. Altrove prevalenza di sole ma con nubi in aumento al nord-ovest dove in serata arriveranno le prime piogge. Temperature stazionarie su valori in linea con la norma stagionale.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum