Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato incerto al nord, da domenica festival del sole sull'Italia

Nella giornata di sabato una debole perturbazione recherà qualche temporale al settentrione con inserimento di aria più fresca. Domenica ultime incertezze sull'estremo nord-est, poi al via una fase soleggiata di stampo prettamente caldo ed estivo.

La sfera di cristallo - 17 Giugno 2011, ore 15.30

 L'abbiamo invocata da più parti e ora eccola qui: l'estate. Giusto il tempo di smaltire l'ultima perturbazione, pratica che verrà svolta con diligenza nella giornata di sabato, e poi via verso un tempo da vacanza. Una vacanza che al centro e al sud può partire anche subito ma che al nord necessita di una cura più approfondita da parte dell'alta pressione e un'ultima dose di pazienza da parte di chi contava già sul prossimo weekend.

Niente di grave, qualche temporale sabato al nord, poi una generale rinfrescata e l'inserimento di venti più asciutti settentrionali che ripuliranno domenica l'aria un po' su tutto il Paese, preparandolo con l'abito da sera per il suo primo incontro con l'estate astronomica. L'alta pressione di chiaro stampo azzorriano, ovvero di quelli che regalano la stagione che tutti desideriamo, gradevole e non esaperata, sarà poi pronta al debutto.

Abbraccerà il Mediterraneo per gran parte della prossima settimana omaggiando a piene mani il Bel Paese con tanto sole e un clima progressivamente più caldo. Le temperature torneranno infatti ad alzarsi dapprima al sud, poi al centro e infine al nord, pur senza sconfinare in valori fastidiosi. Al settentrione però, tra mercoledì e venerdì, potrebbe transitare qualche addensamento di passaggio, segnatamente sulle Alpi, sintomo di un malessere che permarrà vigile giusto al di là dei nostri confini, senza tuttavia imbronciare l'esordio ufficiale dell'estate nella settimana del suo solstizio. 

SINTESI PREVISIONALE FINO A VENERDI 24 GIUGNO 2011

SABATO 18 GIUGNO

Passata temporalesca al nord, con fenomeni più probabili su Piemonte, Alpi e settori padani posti a nord del Po, meno su Liguria ed Emilia Romagna. Dal pomeriggio rasserena su Piemonte e Valle d'Aosta per venti di Foehn. Sul resto del Paese bel tempo, con solo qualche modesta velatura di passaggio su Toscana, Umbria e Marche. Ventilazione sostenuta meridionale con bacini di ponente e medio-alto Adiatico fino a molto mossi. Vento in rotazione a Maestrale dalla sera sulla Sardegna. Fresco al nord, un po' caldo altrove.

DOMENICA 19 GIUGNO

Di notte e nella prima parte della mattinata ultimi temporali sul Friuli Venezia Giulia, in attenuazione. Altrove già ben soleggiato con solo qualche nube bassa al mattino sulla Toscana, in dissolvimento e pochi cumuli al pomeriggio sulle Alpi orientali. Clima mite e gradevole su tutto il Paese, con sostenuta ventilazione nord-occidentale. Molto mossi i bacini di ponente, il Ligure al largo.

LUNEDI 20  e MARTEDI 21 GIUGNO

Bel tempo su tutto il Paese. Da segnalare solo qualche addensamento basso a ridosso delle coste tirreniche calabresi e una certa tendenza ad annuvolamenti nel pomeriggio di martedì su crinali alpini di confine centrali, Trentino e Alto Adige, dove non si esclude qualche locale e breve piovasco. Temperature in moderato aumento e clima ancora gradevole.

MERCOLEDI 22 GIUGNO

Passaggi nuvolosi pomeridiani lungo le Alpi con qualche occasionale acquazzone non escluso. Bel tempo sul resto d'Italia con temperature in ulteriore aumento e un po' di caldo nelle ore diurne, soprattutto nelle zone interne e nei grandi centri urbani.

GIOVEDI 23 GIUGNO

Ancora prevalenza di bel tempo su gran parte d'Italia, fatta eccezione per annuvolamenti di passaggio lungo le Alpi, associati a qualche spunto temporalesco. Modeste nubi di passaggio a tratti anche in val Padana, Liguria e Toscana ma senza fenomeni. Caldo ma senza eccessi.

VENERDI 24 GIUGNO

Possibile passaggio di rovesci sulle Alpi da ovest verso est con coinvolgimento del Triveneto in serata. Migliora nel pomeriggio a partire al nord-ovest. Sul resto del Paese nessun cambiamento con permanenza di sole e clima estivo.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum